menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta la truffa alle Poste: cerca di incassare assegni con documenti falsi. Arrestata

In manette a Scauri una 50enne; ha cercato di riscuotere vari assegni bancari, intestati ad un'altra persona, per un importo totale di 3mila euro utilizzando documenti contraffatti

Ha tentato la truffa alle Poste ma è stata smascherata e arrestata dai carabinieri. 

In manette è finita una donna di 50 anni; i fatti nella tarda mattinata di ieri, lunedì 19 settembre, a Scauri

Come ricostruito dai militari, la donna, dopo essersi recata presso l’ufficio postale della frazione di Minturno, ha cercato di incassare vari assegni bancari per un importo totale di 3mila euro, titoli intestati a tutt’altra persona, utilizzando a tale scopo un documento d’identità ed una tessera sanitaria falsi. 

L’arrestata è stata trattenuta presso le camere di sicurezza in attesa della convalida, così come disposto dall’Autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento