Cronaca Priverno

Pretende 20mila euro dal fratello e cerca di accoltellarlo: in manette un uomo a Priverno

L'arresto è scattato nella notte a carico di un uomo di 46 anni, che poco prima aveva aggredito con violenza il fratello

Tentata estorsione e lesioni personali. Un 46enne di Priverno è stato arrestato nella notte dai carabinieri. L'uomo aveva aggredito con violenza e percosso il fratello di 48 anni, cercando anche di colpirlo con la lama di un coltello. Il peggio è stato evitato solo grazie a una pronta reazione della vittima e all'intervento di alcune persone che sono accorse in suo aiuto.

Dal fratello il 46enne pretendeva indebitamente la somma di 20mila euro. Nel corso della colluttazione l'aggressore e il malcapitato hanno riportato entrambi delle lesioni, giudicate guaribili rispettivamente in tre e dieci giorni. Dopo le formalità di rito l'aggressore è stato arrestato e condotto in carcere a Latina a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pretende 20mila euro dal fratello e cerca di accoltellarlo: in manette un uomo a Priverno

LatinaToday è in caricamento