Cronaca Ponza

Prometteva smartphone a prezzi vantaggiosi, ma era l’ennesima truffa online

Identificato e denunciato dai carabinieri a Ponza un giovane di 27 anni: dopo essersi fatto accreditare il denaro da un ragazzo non ha mai fatto consegnare il prodotto

Prometteva smartphone a prezzi vantaggiosi, ma era solo l’ennesima truffa online. 

Truffa in rete scoperta a Ponza dai carabinieri che, a conclusione di specifica attività di indagine, hanno identificato e denunciato un giovane di 27 anni di origini romene, senza fissa dimora. 

Da quanto accertato il ragazzo, mediante fraudolente inserzioni su un noto portale di acquisti online, ha indotto un 23enne ad accreditare su una carta prepagata, intestata al cittadino romeno, la somma di 400 euro quale corrispettivo per l’acquisto del cellulare, di fatto mai consegnato. 

Per lui è scattata la denuncia per truffa. 

  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prometteva smartphone a prezzi vantaggiosi, ma era l’ennesima truffa online

LatinaToday è in caricamento