Truffa sul web con la casa vacanza a Sperlonga, due uomini scoperti e denunciati

I due, originari uno della provincia di Foggia e l'altro della provincia di Napoli, erano riusciti a farsi dare 500 euro da un turista per affittare nel periodo estivo una casa sul lungomare

Hanno promesso ad un turista di affittargli una casa vacanza a Sperlonga e trovato l’accordo sono spariti con i soldi. I carabinieri, al termine di una mirata attività investigativa, hanno scoperto l’ennesima truffa sul web identificando e denunciando due uomini, uno originario della provincia di Foggia e uno della provincia di Napoli. 

Secondo quanto accertato dai militari, i due, di cui uno già gravato da precedenti di polizia, sul web e attraverso artifici e raggiri, dietro la falsa promessa di dare in locazione ad una turista per il periodo estivo un’abitazione sul lungomare sono riusciti a farsi accreditare su una carta di credito prepagata la somma di 500 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono stati scoperti dai carabinieri attraverso accertamenti di natura informatica. Sono stati denunciati per concorso nel reato di truffa aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus, altri positivi: oltre al bagnino di Sabaudia, un indiano e un uomo di Sermoneta

  • Coronavirus Latina, altri due casi in provincia. Focolaio della movida: al via i tamponi drive in

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento