rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Truffe finanziarie, riunione in Prefettura: gli interventi per contrastare il fenomeno

Prima riunione del Comitato di coordinamento per la prevenzione delle truffe finanziarie agli anziani. Obiettivo quello di realizzare un vademecum con consigli ed accorgimenti da diffondere tra le persone più a rischio

Si rafforza l’impegno della Prefettura nel contrastare il dilagante fenomeno delle truffe nella provincia pontina. 

Nella giornata di ieri si è tenuta, infatti, la prima riunione del Comitato di coordinamento per la prevenzione delle truffe finanziarie agli anziani e alle persone dotate di scarsa educazione finanziaria; riunione a cui hanno preso parte i rappresentanti di Prefettura, Associazione Bancaria Italia e Forze dell’Ordine. 

Il Comitato, costituito dal prefetto Pierluigi Faloni, si pone come obiettivo quello di svolgere “un’attività di raccordo delle diverse iniziative a carattere formativo e informativo” per fornire una facile guida alle persone meno esperte in materia finanziaria con precauzioni, consigli, suggerimenti e anche numeri telefonici utili che possono essere chiamati in caso di necessità. 

Partendo da qui, nel corso dell’incontro, sono state esaminate anche alcune tipologie di truffe tra le più frequenti in provincia utili per realizzare un apposito vademecum da diffondere tra le persone “più a rischio” dove verranno indicati accorgimenti da adottare in caso di prelievo di contante, di utilizzazione di carte di credito, di uso di sportelli automatici e di internet, nonché di tentativi di frodi finanziarie in genere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe finanziarie, riunione in Prefettura: gli interventi per contrastare il fenomeno

LatinaToday è in caricamento