Coronavirus, le proposte al Governo per il rilancio di commercio e artigianato

Il Comune di Latina ha sottoscritto il documento dell'Anci. Assessore Lepori: "Sono soluzioni attuabili e potrebbero dare una boccata d’ossigeno a tanti commercianti e artigiani che oggi non vedono una luce in fondo al tunnel"

Sono state sottoscritte anche dal Comune di Latina una serie di proposte che sono state formulate dall’Anci per il supporto e il rilancio del commercio al dettaglio e dell’artigianato a seguito dell’emergenza sanitaria da coronavirus. Il documento è indirizzato al Governo e contiene alcuni importanti interventi che per il momento si concentrano sulle azioni di breve periodo, dunque rispetto alla gestione immediata delle conseguenze generate dal lockdown.

“L’Amministrazione di Latina è più che mai determinata a mettere in campo, cosa che peraltro sta già facendo, tutte le azioni necessarie al sostegno delle attività produttive che si trovano in grande sofferenza in seguito all’emergenza sanitaria - spiega l’assessora alle Attività Produttive Simona Lepori -. Insieme agli altri Comuni, oggi chiediamo al Governo di giocare di squadra ancora di più rispetto a quanto è stato fatto fino ad ora. Ho condiviso le proposte Anci come assessora alle Attività Produttive e d’intesa con il sindaco Damiano Coletta perché ritengo che siano soluzioni attuabili e perché darebbero realmente una boccata d’ossigeno a tanti commercianti e artigiani che oggi non vedono una luce in fondo al tunnel. Supportare i Comuni affinché questi ultimi possano sostenere i cittadini, questo è ciò che chiediamo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il Comune di Latina sta facendo la propria parte affinché nessuno rimanga indietro - prosegue Lepori -. Al più presto annunceremo, ad esempio, la costituzione di uno Sportello per le imprese che fornirà consulenze e supporto a titolo totalmente gratuito. È uno degli strumenti che abbiamo deciso di attivare per favorire la ripartenza. Ed è già stata avviata la fase di dialogo con associazioni di categoria e parti sociali nell’ambito del tavolo per il ‘Patto per Latina’ coordinato dal sindaco. Al Governo e in particolare al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, attraverso questa nota inviata dall’Anci, chiediamo dunque una disponibilità a operare in sinergia e a unire le forze per il bene di tutti, nessuno escluso".

Il documento dell’Anci con le proposte per il Governo

Coronavirus Latina e provincia: le notizie di oggi 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento