Giovedì, 18 Luglio 2024
Economia

Da Bruxelles il presidente Acampora lancia il 2° Summit nazionale sull’economia del mare Blue Forum

Il Presidente di SiCamera, Assonautica Italiana e Camera di Commercio Frosinone Latina: “Serve un atto di responsabilità da parte di tutti per sviluppare un nuovo approccio all’economia del mare”

"Un atto di responsabilità da parte di tutti per collaborare insieme e sviluppare un nuovo approccio all’economia del mare volto a perseguire le direttive indicate dal Green Deal Europeo". E' l’invito che lancia da Bruxelles agli Stati europei e del Mediterraneo il pesidente di SiCamera, Camera di Commercio Frosinone Latina e Assonautica Italiana, Giovanni Acampora. Nel corso di un incontro durante il quale è stato presentato il 2° Summit nazionale sull’economia del mare Blue Forum, Acampora, alla presenza del presidente della commissione Affari Costituzionali del Parlamento europeo Salvatore De Meo, ha specificato che: “Il Blue Forum italiano sarà lo strumento migliore per vincere la sfida alla quale siamo chiamati”.

"Abbiamo dato vita al Blue Forum Italia Network, recependo la comunicazione della Commissione europea 240 final del 17 maggio 2021, per riunire tutti gli utenti del mare - ha dichiarato - Unioncamere, Assonautica Italiana e Azienda Speciale Informare, si stanno impegnando da anni per mettere insieme associazioni, enti pubblici e privati dando il via ad un dialogo costruttivo tra tutti i settori che possa tracciare la rotta per il cambiamento al quale siamo chiamati. L'economia del mare può offrire grandi opportunità ma ha bisogno di un’agenda sostenibile, la cui attuazione richiede tempi realmente percorribili. In tal senso, la semplificazione delle procedure è il primo assist per renderla attuabile. In questa direzione Unioncamere, grazie all’impegno del Presidente Andrea Prete, ha già compiuto passi importanti. Anche quest’anno, il focus di tutto l’operato portato avanti troverà la sua massima esecutività nei lavori della seconda edizione del Blue Forum Italia Network in programma dal 25 al 27 maggio prossimi a Gaeta".

"Il valore aggiunto dell’economia blu tende a crescere, come testimonia il nostro nuovo Rapporto Nazionale sull’Economia del Mare che sarà reso pubblico a maggio - conclude - Un dato di fondamentale importanza per l’Italia e per l’Europa che non può e non deve essere sottovalutato. Giunto all’undicesima edizione, il documento rappresenta un osservatorio permanente di riferimento nazionale ed è riconosciuto come una tra le best practice europee. Ciò a testimonianza del fatto che noi, da sempre, abbiamo creduto nell’importanza dell’economia del mare e oggi, da Bruxelles, confermiamo il nostro impegno auspicando che il Summit Blue Forum Italia Network diventi sempre più un importante appuntamento internazionale capace di coinvolgere tutti gli Stati e i principali attori del settore del Mediterraneo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Bruxelles il presidente Acampora lancia il 2° Summit nazionale sull’economia del mare Blue Forum
LatinaToday è in caricamento