rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Economia Latina Scalo

Landini a Latina, leader della Fiom al fianco degli operai pontini

Dopo l'assemblea alla telex Es di Cisterna il segretario generale della Fiom ha incontrato gli operai dell'Aviointeriors intrattenendosi con loro a lungo sotto il tendone del presidio portato avanti da ottobre

Doppia tappa nel territorio pontino per il segretario generale della Fiom Cgil, Maurizio Landini, che questa mattina ha incontrato prima i lavoratori della Selex Es, poi quelli dell’Aviointeriors.
Un doppio appuntamento per parlare della crisi che attanaglia la provincia pontina.

E così dopo aver partecipato all’assemblea all’interno dello stabilimento di Cisterna, il numero uno della Fiom si è recato a Tor Tre Ponti per incontrare i dipendenti dell’Avio, in presidio ormai da circa 6 mesi.

Landini si è intrattenuto a lungo con i lavoratori sotto il tendone all’esterno dello stabilimento sull’Appia che da ottobre li ospita in questa battaglia per la difesa del loro diritto al lavoro. Ha ascoltato la loro storia, la vicenda dell’Aviointeriors con gli oeprai che gli hanno consegnato un documento in cui tratteggiano i punti salienti della vertenza.

aviointeriors-3 landini_aviointeriors_1-2

Il rischio del disimpegno industriale da un lato, l’emergere della criminalità organizzata che tiene in mano pezzi dell’economia e la corruzione: questi i mali contro cui combattere a cui ha fatto riferimento il leader della Fiom al termine dell’incontro a cui hanno partecipato anche gli operai della Sapa.

La visita di Landini è stata anche l’occasione per rilanciare la manifestazione di sabato 28 marzo a Roma per chiedere la revoca del Jobs Act.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Landini a Latina, leader della Fiom al fianco degli operai pontini

LatinaToday è in caricamento