La Cultura Cura e il Progetto Lazzaro: l’arte che resiste e unisce on line

  • Dove
    eventi on line
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 13/02/2021 al 27/02/2021
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Tra le iniziative sostenute dal Comune di Latina all’interno del bando “La cultura e l’arte al tempo del Covid19”, arriva il progetto  La Cultura Cura ideato e promosso dall’associazione culturale Flumen e dall’associazione di promozione sociale Solidarte.

L’iniziativa vuole sottolineare il ruolo nella società dell’arte, che è stata e continua ad essere un elemento di condivisione e consolazione, di riflessione e di speranza, ancor di più in questo periodo in cui i luoghi della cultura possono essere frequentati poco o niente.

E proprio in questo momento difficile l’arte e la cultura non si sono arrese e hanno trovato nel web un potente strumento per raggiungere e avvicinare comunque le persone. In questo senso La Cultura Cura attraverso quattro incontri da seguire in streaming sui canali facebook dell’associazione Flumen e del Comune di Latina il 13, 17 , il 20 e il 22 febbraio  alle ore 19 proporrà degli approfondimenti sull’arte contemporanea e il ‘900 declinando alcune parole chiave di questa riflessione, come le voci di un vocabolario: A come Arte, C come Cura, M come Museo, T come Trasformazione.

A conclusione del progetto sabato 27 febbraio alle ore 18 si terrà la proiezione di due mostre: la prima Artown a cura di Solidarte e alle 19.30 la quinta edizione del progetto internazionale “LAZZARO_Art doesn’t sleep”, una mostra collettiva di opere prodotte durante il lockdown da artisti internazionali pensata, promossa e realizzata da Laura Mega e Claudia Pecoraro, e che da aprile 2020 sta facendo il giro del mondo attraverso speciali proiezioni ad opera della gente comune.

Tutti i possessori di un video-proiettore saranno invitati a rivolgerlo fuori dalle finestre delle proprie abitazioni, per proiettare la mostra sugli edifici antistanti e diventare corresponsabili della diffusione di arte in ogni angolo della città. È così che i cittadini vengono coinvolti non solo come spettatori, ma come attivi realizzatori della mostra e promotori di cultura e di arte. Un modo per tornare a fruire l’arte al di fuori di uno schermo, magari camminando per strada o osservando dal proprio balcone.

Il progetto LAZZARO coinvolge gli spazi urbani di tutte le latitudini, da Roma a New York, da Milano a Lima, da Napoli a Città del Messico. Latina sarà dunque protagonista e da lei partirà una maratona che, alla stessa ora, declinata su tutti i fusi orari, aprirà le porte di questo museo virtuale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Piranesi a Cori: prorogata la mostra nuovamente fruibile

    • dal 3 febbraio al 5 aprile 2021
    • Museo della Città e del Territorio di Cori
  • Opere dedicate al pubblico più giovane in mostra alla ludoteca Sergio Ban

    • Gratis
    • dal 28 febbraio al 14 marzo 2021
    • Ludoteca Sergio Ban - Parco Vasco De Gama

I più visti

  • Piranesi a Cori: prorogata la mostra nuovamente fruibile

    • dal 3 febbraio al 5 aprile 2021
    • Museo della Città e del Territorio di Cori
  • Opere dedicate al pubblico più giovane in mostra alla ludoteca Sergio Ban

    • Gratis
    • dal 28 febbraio al 14 marzo 2021
    • Ludoteca Sergio Ban - Parco Vasco De Gama
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LatinaToday è in caricamento