Cambiamo, nasce comitato promotore a Latina: "Continua radicamento”

A sottolinearlo il consigliere regionale del Lazio Adriano Palozzi e il responsabile comitato promotore regionale “Cambiamo” Lazio Mario Abbruzzese

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

“Continua con dedizione e coraggio il percorso di radicamento sui territori, portato avanti dal nostro partito, a livello locale e nazionale. In questo contesto, siamo molto soddisfatti di annunciare la nascita del Comitato promotore 'Cambiamo' di Latina: la testimonianza lampante di quanto, grazie all’impegno di numerosi amministratori esponenti locali, volontari e semplici cittadini, 'Cambiamo' stia riscuotendo un rilevante successo nelle province del nostro territorio regionale, in termini di adesione e partecipazione”.

A sottolinearlo, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e responsabile nazionale “Organizzazione” di Cambiamo con Toti, Adriano Palozzi, e il responsabile comitato promotore regionale “Cambiamo” Lazio, Mario Abbruzzese.

Sulla falsariga il responsabile del comitato promotore “Cambiamo” Provincia di Latina, Marcello Masci, che aggiunge: “Vogliamo rivolgere i nostri più sentiti auguri di buon lavoro al responsabile cittadino Claudio Barone e a tutti i membri del comitato “Cambiamo” di Latina, composto da donne e uomini che con impegno e capacità lavoreranno al fine di tutelare i diritti e le necessità delle famiglie della città pontina che, lo ricordo, tra poco mesi andrà al voto. Ci aspettano settimane intense, noi siamo pronti".

Torna su
LatinaToday è in caricamento