rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Politica

Incontro tra Fare Latina e il sindaco Coletta, Bianchi: “Ora lavorare in maniera incessante”

Il confronto tra il primo cittadino e il coordinatore del movimento rappresentato in Consiglio da Annalisa Muzio dopo l’approvazione del Bilancio

Importante conforto nei giorni scorsi in Comune tra coordinatore di Fare Latina, Fabio Bianchi e il sindaco Damiano Coletta. Un incontro durante il quale si è parlato, prima di tutto, della necessità di “iniziare a lavorare in tempi molto celeri dopo la già tardiva approvazione del Bilancio e del Dup”.

Decoro urbano, manutenzione del verde, riqualificazione di alcune arterie cittadine ormai quasi inagibili e poi molti dei punti del programma di Fare Latina inseriti, con appositi titoli di spesa, all’interno del Bilancio di previsione: 130 mila euro per lo sport (tra promozione sportiva e manutenzione degli impianti), 60 mila euro per concretizzare finalmente la figura del Disability Manager e le somme dedicate alla promozione culturale dei borghi.

“Partiamo da qui – afferma Bianchi – per iniziare finalmente a lavorare seriamente sul programma di governo di questa città dopo i primi mesi dove molti hanno pensato più alla polemica che invece a dare risposte. Fare Latina ha le idee molto chiare sulle priorità da affrontare in una città come la nostra dove le emergenze sono diventate tante e dove i cittadini chiedono all’amministrazione comunale di intervenire al più presto in merito a sicurezza stradale, manutenzione del verde e raccolta differenziata, solo per citare alcune delle criticità registrate e denunciate, ormai ogni giorno, sui social e nei vari gruppi della nostra città. 

Dopo l’approvazione del Bilancio speriamo fermamente che, per il bene della nostra comunità, si possano mettere da parte le diatribe, sempre all’ordine del giorno, tra maggioranza ed opposizione per iniziare un percorso che sarà lungo, ma che deve assolutamente portare alla risoluzione dei tanti problemi che Latina ha attualmente. Continueremo a sollecitare l’operatività di questa amministrazione per un cambio di passo necessario. Alla giunta comunale chiediamo più coraggio e ascolto delle istanze, rispetto delle scadenze per non lasciarci sfuggire le opportunità e raggiungere gli obiettivi. E’ tempo ormai – conclude Fabio Bianchi – di andare ad agire su quelle criticità che ci impediscono di tornare ad essere la città vivibile di una volta.  Ringrazio il nostro consigliere comunale, l’avv. Annalisa Muzio, per l’instancabile lavoro che sta facendo all’interno del Comune e  il sindaco Coletta perché assumendo gli impegni posti da "Fare Latina" dimostra di voler dare corso ad uno scenario di novità.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontro tra Fare Latina e il sindaco Coletta, Bianchi: “Ora lavorare in maniera incessante”

LatinaToday è in caricamento