rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Politica

Elezioni amministrative 2017, dove e quando si vota domenica 11 giugno

Otto i comuni della provincia, e 55 quelli nel Lazio, chiamati alle urne per l'elezione del sindaco e il rinnovo dei Consigli comunali. Si vota nella sola giornata di domenica 11 giugno

Si vota domenica 11 giugno per l'elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. 

Sono 1005 i comuni italiani chiamati alle urne, tra i quali 25 capoluoghi di provincia per un totale di 9.208.639 cittadini chiamati al voto, su una popolazione di 10.616.621. In particolare sono 161 sono i comuni superiori ai 15000 abitanti, di cui 25 comuni capoluogo di provincia (tra questi 4 comuni capoluogo di regione: Palermo, Genova, Catanzaro e L’Aquila) e 844 i comuni pari o inferiori ai 15000 abitanti.?

NEL LAZIO - Nel Lazio sono 55 i comuni chiamati al voto, tra cui anche due capoluoghi di provincia, vale a dire Rieti e Frosinone, per un totale di poco più di 530mila elettori. Domenica 11 giugno si voterà in 9 comuni in provincia di Frosinone, 7 in quella di Viterbo23 in quella di Roma e 8 in quella di Rieti. 

NELLA PROVINCIA PONTINA - Nella provincia pontina si vota in 8 comuni: Cori, Gaeta, Ponza, Sabaudia, San Felice Circeo, Santi Cosma e Damiano, Sezze e Ventotene. Di questi, tre sono i comuni sopra i 15mila abitanti: Gaeta, Sabaudia e Sezze in cui è previsto l’eventuale turno di ballottaggio nella giornata di domenica 25 giugno. Sono 80.442 i cittadini chiamati alle urne in tutta la provincia. 

COMUNI PONTINI AL VOTO: TUTTI I CANDIDATI SINDACO

LE ELEZIONI - Si vota nella sola giornata di domenica 11 giugno; i seggi saranno aperti dalle 7 alle 23; terminate le operazioni di voto inizieranno quello per lo scrutinio delle schede.

Nei comuni con una popolazione inferiore a 15mila abitanti (nella provincia pontina Cori, Ponza, San Felice Circeo, Santi Cosma e Damiano e Ventotene) è eletto Sindaco il candidato che ottiene il maggior numero di voti. 

Nei comuni con una popolazione superiore ai 15mila abitanti, è eletto sindaco al primo turno il candidato che ottiene la maggioranza assoluta dei voti validi (almeno il 50% più uno); qualora nessun candidato raggiunga tale soglia si tornerà a votare domenica 25 giugno per il ballottaggio tra i due candidati più votati. 

COME SI VOTA 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative 2017, dove e quando si vota domenica 11 giugno

LatinaToday è in caricamento