Fratelli d'Italia contro lo ius soli: raccolta firme anche a Latina e provincia

Il senatore e coordinatore provinciale Nicola Calandrini: "La cittadinanza italiana non si regala”

Fratelli d’Italia contro lo ius soli. Anche a Latina e nella provincia pontina è stata organizzata la raccolta firme contro la legge Boldrini e la “cittadinanza italiana facile”. L'iniziativa nazionale, presentata da Giorgia Meloni in piazza Montecitorio a Roma, prevede la raccolta delle firme in tutte le città italiane per dire “NoIusSoli”. E si mobilita anche la provincia pontina.

“La cittadinanza italiana - spiega il senatore e coordinatore provinciale Nicola Calandrini - non si regala, per questo anche in Provincia di Latina abbiamo organizzato la raccolta firme per dire NO allo Ius Soli, o Ius Culturae, che altro non è che un modo per continuare ad incentivare l’immigrazione. Questo governo diceva di voler fare il bene degli italiani, invece il primo provvedimento non riguarda affatto gli italiani ma i minori stranieri, e punta a svendere la nostra nazionalità. Non possiamo accettarlo e siamo certi che tanti la pensano come noi, e lo dimostreremo grazie alle migliaia di firme che raccoglieremo nei prossimi giorni nei gazebo allestiti anche nei comuni della provincia di Latina. Ringrazio i coordinatori comunali che si sono subito organizzati per raccogliere la proposta di Giorgia Meloni: anche Latina dirà no alla cittadinanza regalata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I punti di raccolta firme:
- Latina, domenica 6 ottobre, dalle 9 alle 18.30, Corso della Repubblica;
- Terracina, domenica 6 ottobre, dalle 9 alle 18.30, Piazza Garibaldi;
- Aprilia, sabato 5 ottotbre, dalle 9.00 alle 13:00, Via Scarlatti;
- Fondi, domenica 6 ottobre, dalle 9.30 alle 13.30, Piazza della Repubblica;
- Formia, domenica 6 ottobre, dalle 16.00 alle 20.00, Piazza Vittoria;
- Minturno, domenica 6 ottobre, dalle 9.00 alle 13.00, Piazza Rotelli (Scauri);
- Roccagorga, sabato 5 ottobre 17.30 alle 19.30, Piazza VI Gennaio;
- Ponza, venerdì 4 ottobre, dalle 15.00 alle 20.00, Piazza Carlo Pisacane
Sono in fase di organizzazione i punti di raccolta firme nelle città di Cisterna e Itri. È possibile firmare anche online tramite il sito www.fratelli-italia.it

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento