Referendum sul taglio dei parlamentari: anche in provincia di Latina stravince il Sì

Il Sì trionfa in provincia con il 72,41 %; nel capoluogo raggiunge il 69,93%

Anche nella provincia di Latina stravince il Sì al referendum costituzionale confermativo relativo alla riduzione del numero dei parlamentari. Quando sono appena terminate - intorno alle 20.30 - le operazioni di scrutinio il Sì si attesta intorno al 72,41%, una dato al di sopra di quello nazionale - non ancora ufficiale - che non arriva al 70%; solo il 27,59% ha votato per il No in tutto il territorio pontino. Stesso risultato, ma cambiano le percentuali, nel capoluogo dove il Sì raggiunge il 69,93%. Guardando in generale, in quasi tutti i comuni della provincia la percentuale per il Sì è compresa tra il 70% e l'80%; superano questa soglia centri come Campodimele, Maenza, Prossedi, Santi Cosma e Damiano e Sonnino; il dato è al di sotto del 70% oltre che a Latina città anche a Terracina, San Felice Circeo e Ventotene dove si registra il risultato più basso, quello del 61,3%. 

Il referendum sul taglio dei parlamentari

Approvate il testo della legge costituzionale concernente ‘Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari’, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?”: questo il quesito a cui erano chiamati a rispondere anche gli elettori pontini che si sono recati alle urne nelle due giornate di ieri e oggi. Con la vittoria del Sì la composizione del Parlamento cambierà a partire dalla prossima legislatura: il numero dei parlamentari alla Camera dei Deputati sarà ridotto da 630 a 400; al Senato invece da 315 a 200.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’affluenza

Essendo un referendum confermativo non era necessario il raggiungimento del quorum. Sul fronte affluenza in provincia ha raggiunto il 46,14%, dato inferiore rispetto a quello nazionale del 53,84%. Le percentuali più alte fatte registrare a Fondi e Terracina, la più bassa a Roccagorga.

Referendum: tutti i dati sulle affluenze 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento