rotate-mobile
social

Le notizie più importanti di oggi 8 febbraio 2024 a Latina e in provincia

Ecco cosa è accaduto nella giornata di oggi sul territorio pontino

Ripercorriamo la giornata di oggi, giovedì 8 febbraio, attraverso le notizie e le storie più interessanti che riguardano Latina e la provincia. 

- Una storia di cronaca agghiacciante arriva da Terracina, dove una ragazzina è stata violentata dallo zio. Lo scorso ottobre, la denuncia dei genitori. La violenza si era consumata 8 mesi prima e la giovane, superando la paura e il timore di non essere creduta, aveva poi deciso di confidarsi con la sorella maggiore. Secondo la ricostruzione, lo zio al quale erano stati affidati i bambini durante l'assenza dei genitori, si era introdotto nel suo letto mentre gli altri dormivano. L'uomo è stato arrestato.

- Ha maltrattato ripetutamente la compagna minacciandola e insultandola, l’ha picchiata in più di una occasione provocandole traumi ed ematomi. Oggi per un 38enne di Latina è arrivata la condanna: tre anni e quattro mesi di reclusione e la conferma che deve restare in carcere. "Stupida, put....na, non sei capace di fare nulla" era una delle frasi pronunciate dall'uomo, che dopo averla minacciata di morte e picchiata, in un'occasione l'ha afferrata per la gola.  

- La città di Aprilia è "osservata speciale". Dopo l'escalation di furti e rapine avvenuti negli ultimi giorni il prefetto di Latina Maurizio Falco ha convocato un Comitato per l'ordine e la sicurezza con il sindaco e le forze dell'ordine. Tre rapine in serie consumate in un solo giorno. Due colpi in tabaccherie, uno in farmacia, un altro all'ufficio postale. Intanto proprio oggi ad Aprilia i carabinieri hanno inseguito un'auto fuggita all'alt in un posto di blocco e arrestato uno dei due occupanti. Nell'abitacolo scoperti e sequestrati diversi arnesi da scasso.

- Seguito da Nettuno fino ad Aprilia e poi fermato. Nella sua auto sono stati trovati oltre 5 chili di hashish. L'operazione è stata condotta dagli agenti della questura di Roma e in manette, con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è un 48enne di nazionalità marocchina residente proprio a Aprilia.

- Sono stati 24 su 33 totali i comuni ricicloni virtuosi, premiati da Legambiente per aver superato la soglia del 65% di raccolta differenziata. Un dato che il locale Circolo Arcobaleno di Latina ha accolto con grande soddisfazione guardando soprattutto al futuro. Ma è su Latina il Circolo di Legambiente pone la sua attenzione. Il porta a porta ha raggiunto il 75% della popolazione estesa sul 90% del territorio comunale, e si è raggiunto oltre il 55% di raccolta differenziata. Ma non convince la strada scelta dalla nuova amministrazione che punta sui cassonetti stradali nel centro cittadino (qui l'analisi di Legambiente).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le notizie più importanti di oggi 8 febbraio 2024 a Latina e in provincia

LatinaToday è in caricamento