Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Basket, trasferta contro Ravenna: sfida difficile per la Benacquista

Domenica 18 gennaio alle ore 18:00, Latina sfiderà al Palasport Angelo Costa la seconda in classifica. Coach Bartocci: “Ravenna è una squadra con molteplici soluzioni e fa dell’equilibrio il suo punto di forza”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

La prima trasferta del girone di ritorno – Domenica 18 gennaio alle ore 18:00, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket affronterà al Palasport Angelo Costa l’Acmar Ravenna, nella prima trasferta del girone di ritorno del campionato di A2 Silver. Dopo la brillante vittoria ottenuta la scorsa settimana ai danni del Basket Recanati, la formazione pontina ha raggiunto quota 12 punti in classifica a pari merito con la Givova Scafati, compagine che i nerazzurri sfideranno domenica 25 al PalaBianchini nel secondo appuntamento casalingo consecutivo, dopo l’infrasettimanale di mercoledì 21 contro la Proger Chieti.

L’Acmar abita, invece, nella parte alta della graduatoria, con 22 punti al suo attivo occupa, infatti, la seconda posizione in tandem con la Remer Treviglio, ed è l’unica formazione di A2 Silver a vantare l’imbattibilità casalinga. I giocatori della Latina Basket hanno lavorato duramente in palestra nel corso della settimana, anche Mike Nardi ha ripreso gli allenamenti, seppur differenziati, insieme al nuovo innesto Marco Portannese ed allo statunitense Drake Reed, interessato da un lieve problema muscolare.

Latina in grande fermento, quindi, per prepararsi con impegno al delicato match contro l’Acmar: "Ravenna è composta da un mix di giocatori statunitensi ed italiani molto affiatati ed esperti, che possono essere utilizzati in diverse soluzioni. La sfida si preannuncia, quindi, molto difficile, ma siamo pronti ad affrontarla –  commenta coach Maurizio Bartocci – nonostante lo stop subito domenica scorsa con Tortona, rimane una squadra vigorosa ed equilibrata. Ed è proprio sull’equilibrio che si basano il suo punto di forza e la sua pericolosità, che la pongono in seconda posizione in classifica». E’ notevole la carica di energia sprigionata dal team latinense, lo si desume anche dalle parole del neo giocatore nerazzurro Portannese: «Ravenna è situata nella parte più alta della classifica e sarà, quindi, un avversario ostico da affrontare, ma noi ci siamo allenati con molta intensità e siamo prontissimi a dare il meglio di noi stessi sul parquet, per riuscire ad imporci su una formazione così completa ed unita come l’Acmar. Da parte mia cercherò di dare tutto l’aiuto possibile alla squadra, sia in difesa che in attacco, e tutti insieme cercheremo di conquistare altri due punti fondamentali per la nostra risalita”.

Riassunto della gara di andata – La gara del girone d’andata, esordio casalingo in A2 Silver per la Benacquista, si era conclusa sul risultato finale di 73-67 in favore dei nerazzurri, siglando il secondo successo consecutivo su altrettante partite disputate dalla formazione pontina. Una sfida nel complesso abbastanza equilibrata, con continui ribaltamenti di fronte e break messi a segno alternativamente dalle due squadre che, fino allo scadere, si sono date battaglia a suon di canestri. Caratteristica della giornata il black-out al PalaBianchini che ha ritardato di 40 minuti l’inizio del match, episodio che non ha, però, scoraggiato i 1000 tifosi presenti sulle tribune del palazzetto e che hanno atteso pazientemente, in un’atmosfera amarcord, la soluzione del guasto tecnico alla linea elettrica. Latina ha cambiato volto da quel 12 ottobre, o per meglio dire, diversi volti sono cambiati nella struttura della squadra, ma si scenderà in campo con la ferma intenzione di dare tutti, ancora una volta, “quel qualcosa in più” e di provare a portare a casa il risultato anche in questa occasione.

Conosciamo l’avversario dalle parole del Vice Allenatore Di Manno – Dopo un girone di andata chiuso al primo posto, e forte della sua imbattibilità casalinga, Ravenna vuole subito riscattare la sconfitta con Tortona. La regia è affidata all’esperto Rivali, bravissimo a mettere in ritmo tutti i suoi compagni, ma concreto anche in fase realizzativa, lo dimostrano i 5 assist e quasi 9 punti di media a partita. I due esterni Usa compongono una delle migliori coppie del campionato: Hollway, guardia pura, che realizza 12 punti di media e Singletary, un giocatore molto duttile che con 15 punti, e quasi 10 rimbalzi, è uno dei migliori del campionato. Il reparto “lunghi” è composto da tanti elementi con una doppia dimensione: Raschi, Amoni e Foiera tutti in grado di essere pericolosi in area, ma anche con ottime percentuali nel tiro da 3 punti. Il reparto esterni è completato dal giovane Matteo Tambone, playmaker assente nella gara di andata che sta disputando un ottimo campionato. Quello dei “lunghi” trova in Cicognani tanta sostanza: "Andiamo a Ravenna per confermare quanto di buono fatto nell’ultimo mese – dichiara il vice allenatore nerazzurro – siamo consapevoli che è un’impresa proibitiva, ma conquistare i due punti, dove nessuno ha mai vinto finora, avrebbe un peso specifico importante nella lotta per la salvezza".

Diretta Streaming della partita – Grazie alla collaborazione di Informatica Comense e Lega Pallacanestro, la partita sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube di Lega Nazionale Pallacanestro. La produzione è possibile grazie ai lavori di cablatura effettuati all’interno del Palasport Angelo Costa in collaborazione con Telecom Italia e con il comune di Ravenna, e darà la possibilità agli appassionati di tutto il mondo di vedere la partita in diretta su Internet. Il collegamento diretto al video della partita sarà pubblicato su www.basketravenna.it alcuni minuti prima della palla a due di domenica.

Aggiornamenti in tempo reale – Domenica 18 gennaio dalle ore 18:00 sarà possibile seguire in tempo reale l’andamento del match sulle nostre pagine Facebook https://www.facebook.com/latinabasket e Twitter https://twitter.com/latinabasket con l’hashtag #RavennaLatina.

Arbitri dell’incontro – Rudellat Marco di Nuoro, Pazzaglia Jacopo di Pesaro e Vita Marco di Ancona

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, trasferta contro Ravenna: sfida difficile per la Benacquista

LatinaToday è in caricamento