Sport

Basket, Uglietti e Pastore convocati nella nazionale Under 20

I due nerazzurri figurano nella lista dei convocati da coach Stefano Sacripanti nella nazionale Under 20 per un raduno collegiale in programma dal 16 al 17 settembre a Roma

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket si tinge d’azzurro. Il sodalizio pontino accoglie con grande soddisfazione la doppia convocazione di due suoi tesserati con la nazionale italiana. Andrea Pastore e Lorenzo Uglietti, infatti, figurano nella lista dei convocati da coach Stefano Sacripanti nella nazionale Under 20 per un raduno collegiale in programma dal 16 al 17 settembre a Roma.

Tra i sedici giovani classe 1994 chiamati dal tecnico della formazione giovanile azzurra, ben due militano nella Benacquista Assicurazioni Latina Basket: un segnale importante di come la società pontina abbia deciso di puntare anche per la prossima stagione su giovani di qualità. Andrea Pastore e Lorenzo Uglietti, tra l’altro, erano già stati compagni di avventura in azzurro lo scorso anno, quando sono stati convocati a Frosinone per un collegiale con la nazionale Under 21.

Grande soddisfazione ed un pizzico di orgoglio nelle parole di Andrea Pastore. Lui, pontino doc, visto che a Latina è sia nato che cresciuto, anche cestisticamente parlando, commenta così la sua seconda convocazione azzurra: “Tornare ad indossare la maglia della nazionale è sicuramente bello – spiega la guardia della Latina Basket – la convocazione di coach Sacripanti rappresenta per me una grande opportunità. Spero di far bene e di conquistare qualche altro gettone anche in futuro. Il mio sogno? Sicuramente quello di giocare con la nazionale italiana in qualche torneo importante, chissà magari l’Europeo Under 21 in programma l’anno prossimo”.

Sentimenti contrastanti, invece, per Lorenzo Uglietti. Da una parte la gioia per la seconda chiamata azzurra, dall’altra la tristezza per una distorsione accusata ieri in allenamento che con ogni probabilità non gli permetterà di rispondere presente alla convocazione di coach Stefano Sacripanti: “Fa enormemente piacere essere presi in considerazione per la nazionale – commenta il nerazzurro Lorenzo Uglietti – cerco sempre di dare il massimo nel corso degli allenamenti e la convocazione rappresenta un’iniezione di fiducia per continuare a lavorare sodo. Dispiace non poter essere presente ma spero che in futuro questa occasione possa ripresentarsi”.

Grande soddisfazione anche nelle parole del presidente della Latina Basket: “Questa doppia convocazione in nazionale è probabilmente la testimonianza che abbiamo scelto degli ottimi giocatori, intraprendenti e valenti – commenta il Cav. Lucio Benacquista – fa piacere che il loro valore sia riconosciuto dal campo e dalla Federazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Uglietti e Pastore convocati nella nazionale Under 20

LatinaToday è in caricamento