“Boxe Sotto Le Stelle” a Terracina , Battisti: “Non vedo l’ora di salire sul ring”

Da venerdì 30 giugno in programma la riunione mista di dieci match, tre professionisti come clou e sette dilettanti, di cui uno al femminile. Riccardo “Binario” Battisti al rientro dopo oltre un anno e a dieci mesi dall’intervento alla spalla destra

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Il conto alla rovescia è terminato. Terracina si accende con le luci dell’arena allestita al Parco Oasi, in via Appia Nuova 42, dove domani 30 giugno dalle 19 è in programma la “Boxe Sotto le Stelle”. Riunione mista di dieci match, tre professionisti come clou e sette dilettanti, di cui uno al femminile.

Evento organizzato dalla scuderia di Acilia Il Gladiatore Boxe Academy dei maestri Stefano Magni e Pasquale Milone, con la collaborazione e l’imprenditore locale Gigino Di Fonsi.

La Boxe Latina farà la sua parte, spingendo sul ring Riccardo “Binario” Battisti (2+1-), al rientro dopo oltre un anno e a dieci mesi dall’intervento alla spalla destra.

Non vedo l’ora di iniziare – ha detto Battisti – mi sento molto carico, la condizione mentale è dalla mia parte. So di aver lavorato bene al Palaboxe con lo staff  della Boxe Latina (i maestri Rocco e Domenico Prezioso, Antonio Dubla e il presidente onorario Francesco Prezioso)  e alla Stema Fisiolab con il preparatore Alessio De Biasi. L’avversario? È molto valido, ma a questo punto devo fare i conti con me stesso e le mie ambizioni. Torno a combattere promettendo di dare come sempre il massimo”.

Avversario è l’italo albanese Arblin Kaba della Boxe Le Torri di Bologna, finora sempre a segno nei tre match da professionista.

Il match di Battisti, supportato come al solito da tantissimi tifosi provenienti da Sezze, concluderà una serata in crescendo. Gli altri due match in programma parlano sempre italiano. Mirco Marchetti (2+ 1-) cresciuto nella Body Evolution di Cisterna del maestro Luigi Montesano, affronta Federico Cerelli (4+1-) ceccanese della Pugilistica Barrale. Il secondo incontro prof è tra Giuliano Natalizi (1+1-) de Il Gladiatore Boxe Academy e l’italo moldavo Pavel Zgurean (2+), sempre della bolognese Boxe Le Torri.

Sono tutti pugili aspiranti al titolo italiano, che cercano in questi match punti per il ranking di categoria e tenuta fisica sulla distanza di sei riprese, per abituarsi a match più lunghi.  
Sette gli incontri dilettanti, in cui spiccano due Elite, come nel caso di Filone vs Conti  e Castellucci vs Conforto. La serie si aprirà con un incontro femminile, tra Claudia Capuani e Melissa Gemini.

Oltre a Matteo Conti, la Boxe Latina sarà rappresentata sul quadrato da Riccardo Mazzocchi.

MATCH PROGRAMM

DILETTANTI
70 kg Capuani (Pug. Barrale) vs Gemini (Fanum Viterbo)
69 kg Filone (Boxe Frosinone) vs Conti (Boxe Latina)
50 kg Colantoni (Il Gladiatore) vs Mustafaj (Boxe Le Torri) 
64 kg Castellucci (Il Gladiatore) vs Conforto (Boxe Priverno)
75 kg Mazzocchi (Boxe Latina) vs Monteiro (Rignano Boxing)
69 kg Danesin (The Champion Sermoneta) vs Fabio Podda (Yama Boxe)
63 kg Giovagnoli (Il Gladiatore) vs Marzouky (Venturi Terracina); 

PROFESSIONISTI (6X3)
Welter        Federico Cerelli vs Mirco Marchetti  
Supermedi        Giuliano Natalizi vs Pavel Zgurean 
Welter        Riccardo Battisti vs Arblin Kaba 


 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento