rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

CS Primavera, Caruso: "Diamo il 120% ogni partita"

Il portiere ha parlato così: "A fine campionato vedremo cosa saremo riusciti a conquistare, ma intanto abbiamo fatto vedere cose importanti in queste prime undici partite, in cui abbiamo perso solo con due squadre come Civitavecchia ed Unipomezia"

Giuseppe Caruso, portiere del Centro Sportivo Primavera cresciuto nel settore giovanile dell'Aprilia, è tornato nella sua città e in questa prima parte di stagione si è dimostrato uno dei migliori del campionato di Eccellenza. A Gazzetta Regionale, il portiere si è raccontato così:

"Per me è una fortuna essere tornato ad Aprilia e soprattutto essere arrivato in una società organizzata e seria, in cui ci sono persone appassionate che amano fare calcio. Difficile trovare un posto migliore dove andare".

"Essere uomo spogliatoio a 30 anni è diverso che esserlo a 23-24 come nelle precedenti annate da titolare ad Aprilia. Ora ho l’esperienza giusta per poter essere di aiuto ai compagni più giovani: quest’anno in squadra ne abbiamo di veramente validi che hanno tanta voglia di imparare e fare. Con l’aiuto di mister Polverini, che è la ragione principale per cui ho scelto il Centro Primavera quest’anno, stiamo portando avanti un percorso di crescita importante sotto tanti punti di vista. Ad inizio stagione il mister ci ha detto che non abbiamo un obiettivo prefissato: dobbiamo costruircelo giorno dopo giorno, partita dopo partita. È un concetto che sposo in pieno, perché l’unica cosa che conta davvero è dare il 120 percento in ogni partita. Poi si può vincere o perdere con chiunque, ma l’impegno è l’unica cosa che non deve mai mancare a chi scende in campo".

"A fine campionato vedremo cosa saremo riusciti a conquistare, ma intanto abbiamo fatto vedere cose importanti in queste prime undici partite, in cui abbiamo perso solo con due squadre come Civitavecchia ed Unipomezia costruite per stravincere questo torneo. I tanti under che abbiamo in squadra stanno dando un enorme contributo al nostro cammino, ma possono ancora crescere tanto seguendo le indicazioni del mister, che ha dimostrato di avere un credo calcistico più che valido".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CS Primavera, Caruso: "Diamo il 120% ogni partita"

LatinaToday è in caricamento