rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Gaeta, Bellamio: "Nessuno credeva in noi"

Il tecnico dopo la vittoria sul Certosa: "Stiamo facendo un percorso importante, anche quando tutti ci davano per spacciati. Nessuno dava il Gaeta tra i primi della classe"

Dopo la vittoria sul Certosa, mister Bellamio ha parlato ai microfoni del club commentando la prestazione dei suoi e il primo posto in classifica, condiviso con il Sora:

"Il Certosa è una grandissima squadra, ha dimostrato oggi che stare lì dove sta non è casuale. Complimenti a loro, hanno offerto una prestazione molto valida. Ci siamo contrapposti con tanto spirito di sacrificio. A livello di sacrificio potevamo e dovevamo fare meglio ma è un risultato straordinario. L'avevamo preparata bene noi e loro, è stata come una partita a scacchi. Penso che il 2 a 0 sia meritato".

"I tre punti che abbiamo ottenuto non cambiano nulla. Stiamo facendo un percorso importante, anche quando tutti ci davano per spacciati. Nessuno dava il Gaeta tra i primi della classe e lo voglio rimarcare per sottolineare il lavoro che stanno facendo i ragazzi. Il Riciniello ci ha sostenuto fino alla fine, siamo contenti di aver regalato ai tifosi una bella domenica".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaeta, Bellamio: "Nessuno credeva in noi"

LatinaToday è in caricamento