rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Sport

Spettacolo al Palabianchini, EuroBasket Women 2013: Italia-Grecia

La nazionale di Basket femminile scende in campo al palazzetto dello sport di Latina per l’ultima partita casalinga valevole per le qualificazioni all’Europeo del prossimo anno

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Ultimo impegno casalingo per la Nazionale Femminile, che stasera al PalaBianchini di Latina (ore 20.30, ingresso gratuito, diretta su Sportitalia2) affronta la Grecia nella sfida che potrebbe risultare decisiva per la qualificazione ad EuroBasket Women 2013.

Per la certezza matematica di centrare uno dei primi due posti alle azzurre, reduci da cinque successi di fila dopo il ko all’esordio in Lettonia, manca ancora un successo e la squadra di Roberto Ricchini vuole chiudere la pratica stasera per non correre rischi nell’ultima trasferta in Finlandia il 14 luglio.

All’andata l’Italia si è imposta 64-53 grazie a un eccellente ultimo quarto, da quel giorno nessuna delle due squadre ha perso ma mentre alle azzurre in caso di sconfitta sarebbe concessa una prova d’appello in Finlandia, quasi sicuramente la Grecia perdendo con noi vedrebbe svanire le speranze di qualificazione. Vincendo l’Italia sarebbe certa del primo posto nel girone E, un risultato prezioso in vista del sorteggio dell’EuroBasket Women 2013.

Al PalaBianchini è atteso il tutto esaurito, già in occasione della vittoria con la Lettonia il contributo del folto pubblico di Latina si rivelò fondamentale: “Ne abbiamo davvero bisogno – spiega Roberto Ricchini – perché si tratta della partita decisiva di questo ciclo di qualificazione e l’affetto di Latina può aiutare le ragazze a stemperare la pressione accumulata in questi giorni. Siamo in raduno da due mesi e un po’ di stanchezza inizia ad affiorare ma siamo prontissimi ad affrontare una gara che ci aspettiamo difficile ma che possiamo fare nostra, così come all’andata. La Grecia, come noi, è cresciuta rispetto alla partita di Atene: è una squadra simile alla nostra per fisicità e atletismo ma sicuramente più esperta. Noi cercheremo di compensare con l’entusiasmo e con la spinta che sono certo ci arriverà dal pubblico di Latina”.

Al PalaBianchini è annunciato un parterre d’eccezione: insieme al Presidente della Fip Dino Meneghin a sostenere le azzurre ci sarà il Presidente del Coni Gianni Petrucci. L’auspicio è che a fine partita si possa festeggiare la qualificazione all’Europeo 2013 insieme alla squadra e al pubblico del PalaBianchini. Altrimenti tutto sarà rimandato alla trasferta di sabato in Finlandia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spettacolo al Palabianchini, EuroBasket Women 2013: Italia-Grecia

LatinaToday è in caricamento