Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Pallavolo femminile serie B2, vittoria sofferta per la Giovolley Aprilia

Superata 3-2 in trasferta la Pallavolo Minturno al termine di una partita sofferta; L’Aprilia continua la striscia positiva di vittorie che dopo le prime quattro gare la vedono occupare il vertice della classifica

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Soffre, ma alla fine può sorridere la Giovolley Aprilia, costretta nella seconda trasferta della stagione al tie breack da un Minturno tenace che lascia alle pontine la soddisfazione della vittoria ma trattiene per sé un punto d’oro. L’Aprilia, tuttavia con questa affermazione continua la striscia positiva di vittorie che dopo le prime quattro gare la vedono occupare il vertice della classifica (11 punti) in compagnia dell’Alfieri Cagliari, vittorioso nel posticipo di domenica sul Cave (3-1).

Comincia così, dopo questo primo scorcio di campionato a essere più chiara per gli addetti ai lavori l’identità delle squadre che saranno protagoniste e antagoniste in questo campionato. Formazione ostica il Minturo di mister Ciufo per la Giovolley Aprilia che è riuscita in parte ad esprimere il suo potenziale, mostrando solo a tratti il suo vero volto. Una gara che già dalle prime battute si preannunciava difficile e che veniva affrontata dalle apriliane, con un approccio emotivo non appropriato, che unito alla difficile giornata di alcune sue pedine, ha finito per incidere sul rendimento complessivo della squadra costretta a subire il primo parziale rallentamento del campionato.

LA PARTITA - Sotto per 1-0 (25-22) dopo un primo set caratterizzato da errori e disattenzioni, la Giovolley torna in campo più concreta, prende un confortane margine di vantaggio(7-12) e sembra avviarsi verso una comoda vittoria(17-22). Poi il meccanismo si inceppa, il Minturno reagisce e recupera(22-23),  ma Borelli prima in banda e poi dai nove metri, chiude il set portando il match in parità(24-26). La Giovolley esce alla distanza e nel terzo parziale imprime una forte accelerazione alla sua azione(2-8), Borghini dal centro è molto incisiva(10-16) e ora anche tutta la squadra sembra aver ritrovato il passo e la determinazione giusta (15-21).  Al termine saranno sei i punti di margine che porteranno le ospiti  a chiudere il terzo set (19-25).Il quarto tempo è la fotocopia del primo, errori e disattenzioni si ripetono dando origine ad un  interminabile tempo che il Minturno, si aggiudica per (32-30).Più equilibrato e combattuto il tie breack dove la Giovolley, in testa dall’inizio(6-8), gioca mantenendo un discreto margine di vantaggio(8-11). Il Minturno però non molla, reagisce e pareggia (13-13). Ancora una volta però Borelli e Speranza tolgono ogni velleità alle tirreniche  regalandosi  una sofferta e meritata vittoria.

I COMMENTI -“Sono ovviamente soddisfatto per la vittoria di questa sera”, dichiara il Mister Tonino Federici, “forse potevamo ottenere qualcosa di più se l’atteggiamento emotivo fosse stato diverso. Dobbiamo analizzare le cause e risolvere alcuni atteggiamenti psicologici deleteri che nel corso di una gara si possono trasformare in macigni poi difficili da rimuovere. L’attenzione ora è rivolta alle prossime sfide: Cagliari e Cave. Queste due compagini sono formazioni ben attrezzate e di gran valore, strutturalmente costruite per un campionato di avanguardia e candidate alla vittoria finale”. Lo stesso Tecnico Federici continua il suo commento alla gara aggiungendo quanto segue : “sarà un banco di prova serio, che giocheremo in casa davanti ai nostri tifosi e che prepareremo con cura, ponendo attenzione ai particolari e recuperando ogni  frammento delle nostre capacità fisiche e psicologiche. Il campionato è ancora lungo ma l’esito di queste gare potranno rendere più attendibile la dimensione delle nostre possibilità e il ruolo che possiamo recitare”.

Giovolley Aprilia - 2 Mileno A.- 4 Speranza S.- 8 (C) David A.-10 Borghini M.- 11 Borrelli R.- 13 Manzo A.-14 Carbone I.- 15 Sandretto I.-17 Genna G.- 7 (L) Scognamillo V.- 1° All Federici T.- 2° All. La Casella G.- F T. Morgante A.- D.A. Aversa F.
Pallavolo Minturno – 7 (C )Colacicco V.- 10 Dakaj S.- 6 Gargiulo A.- 3 Giordano B.- 12 Mennella G.- 11 Montainaro E.- 4 Salsano G.- 5 Simone F.- 15 Trocciola C.- 1 Vacca G.- 16 Verde E.- 9 (L)Mancini F. – 1°All  Ciufo R.- 2° All Migliaccio – D.A.Procopio C.
Direttore di gara (1° Arbitro) :  La Rocca Giovanna (Itri)
Direttore di gara (2° Arbitro) :  Renzi Emanuele (Priverno)
Inizio gara: ore 18:00
Fine gara: ore 20:33
Durata incontro:153 minuti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo femminile serie B2, vittoria sofferta per la Giovolley Aprilia

LatinaToday è in caricamento