Sport

Pallavolo femminile, una Volley Terracina vittoriosa a Latina conquista il primato

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

CAMPIONATO REGIONALE DI PALLAVOLO FEMMINILE - SERIE C 3° GIRONE B1 VIRTUS VOLLEY LATINA - VOLLEY TERRACINA = 0 - 3 (10-25; 20-25; 13-25)
VIRTUS VOLLEY LATINA: Noschese 4, Russo 6, De Lillis 11, Tiraterra 6, Velardi, Scorsini, Dassi, Camilotto (L). n.e. Cupellaro, Marino, Farkas. 1° all. Schivo, 2° all. Micheloni.
VOLLEY TERRACINA: Mancini 12, Polverino 10, Bonsanti 6, Panella 4, Sciscione 2, Mariani 18, Zanfrisco 1, Bozzetto (L1). n.e. Terenzi, Massa, Dalia, De Piccoli, De Bonis, Giuliani (L2). 1° all. Terenzi, 2° all. Nalli Schiavini. Arbitro: Loreti. V. Latina: Bv 5, Bs 6, M 3 Terracina: Bv 12, Bs 5, M 5 Durata set: ’21, ’27, ’20. 

Prova di forza della Volley Terracina nella gara vinta contro la Virtus Latina che si impone con un secco 0-3 e si colloca in cima alla classifica in solitario. Partita senza grandi emozioni quella giocata nel capoluogo pontino, con la gara condotta dall’inizio alla fine dalla formazione della coppia Terenzi-Percoco, che non ha mai corso eccessivi pericoli durante tutto il match, orchestrata a meraviglia dal capitano Sciscione che ha messo nelle condizioni migliori tutte le sue attaccanti.

Parte forte la squadra biancoceleste che si porta subito avanti 1-6, con due aces della Mariani, vantaggio che persiste anche negli scambi successivi con la squadra ospite sopra 3-12 e anche in seguito non conosce un attimo di pausa il buttare a terra palloni da parte del Terracina che allunga il divario tra sé e le avversarie, 6-18. La fine del set è vicina per le giovani ragazze di coach Terenzi, un ace di Mariani porta al setball chiuso poi dall’attacco della Bonsanti per il 10-25. Inizio secondo set con un equilibrio maggiore, 3-3 poi Latina trova più avanti il primo vantaggio della partita, 8-7 con qualche errore in attacco del Terracina, ma Bonsanti e Mariani riportano sopra le proprie compagne, 9-11. Il muro biancoceleste continua a funzionare con la giovane Panella, Terracina avanti 12-16, il coach pontino Schivo chiama tempo sul 14-18 Terracina, sull’ace precedente della Mancini, ma le cose non cambiano alla ripresa e le biancocelesti restano in vantaggio 16-22, avvicinandosi al finale di set dopo l’errore in attacco Virtus per chiudere poco dopo sul 20-25 con una magia del capitano Sciscione, portandosi sullo 0-2. Terzo parziale e nuovo vantaggio Terracina con Polverino protagonista, 1-4 e successivo 3-8, grazie a Mancini e Bonsanti al servizio, la Virtus Latina sembra mollare, con il tabellone che segna 5-12. In campo ora c’è una sola squadra, un po’ di confusione negli scambi portano la Volley Terracina avanti 7-18, la De Lillis cerca di tenere viva la sua squadra ma lo score è tutto a vantaggio della Volley Terracina, 8-20, mentre la gara volge al termine con un distacco troppo ampio da poter colmare. Il setball arriva con l’attacco out di Latina e punto finale con un mani e fuori della Mancini per il 13-25 finale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo femminile, una Volley Terracina vittoriosa a Latina conquista il primato

LatinaToday è in caricamento