Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Rugby, Latina fiducioso: la serie B è ancora alla portata dei pontini

I pontini conquistano un punto importante in casa della Paganica nell'andata della finale playoff serie B per il 3° posto. Il ritorno domenica 19 maggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Conquista un punto in trasferta il Rugby Club Latina.Nella partita giocata in casa del Paganica la formazione pontina ha regalato buone sensazioni per la partita di ritorno di questa finale playoff serie B per il 3° posto.

Il primo tempo inizia subito con il Latina che preme sull’acceleratore e schiaccia il Paganica nella propria metà campo. Al 7’ da una touche sui 5 metri avversari costruisce un drive trasformato in meta da Emolo, ma il 10 Torelli non riesce a trasformare. La squadra di Garbeglio sembra padrone del campo e del proprio destino, ma alcune disattenzioni individuali fanno prendere coraggio ai padroni di casa che costringono gli ospiti alla difesa. Alla mezz’ora da una mischia per il Latina sui propri cinque metri nasce un errore di possesso cinicamente sfruttato dal Paganica segnando una meta. La trasformazione porta in vantaggio i padroni di casa, chiudendo il primo tempo sul 7 a 5.

Al rientro in campo il Paganica sembra galvanizzato dal vantaggio ottenuto e spinge il Latina a difendersi nella propria metà campo. La pressione ha i suoi frutti: due mete e una punizione garantiscono un ottimo margine di vantaggio per la formazione di casa. Il 21 a 5 è decisamente troppo duro per quanto mostrato dagli ospiti che, demoralizzati, non sembrano poter riprendere in mano la gara. A questo punto coach Garbeglio effettua quattro sostituzioni per ridare linfa e vitalità alla squadra. La formazione risponde bene a questi nuovi innesti e cresce il possesso e la pressione. Al 29° la partita subisce l’accelerata definitiva: su un calcio di spostamento di Di Mambro, Torelli recupera il pallone e lo schiaccia in mezzo ai pali, ridando fiato e coraggio alla propria formazione, portando il risultato sul 21 a 13. Questa meta segna la rinascita degli ospiti che schiacciano il Paganica nella propria metà campo, costringendolo ad un fallo. Torelli segna e accorcia le distanze. Il Latina ci crede e solo la frenesia blocca un’ottima azione prolungata, facendo cadere la palla in avanti. Il fischio finale poi fa sfumare un ottimo 4 contro 1.

A fine gara il coach Garbeglio si dichiara: “molto soddisfatto per la partita e per il punto preso in trasferta, sicuramente bisognerà lavorare molto in settimana perché abbiamo commesso molti errori gratuiti che hanno permesso al Paganica di poter allungare il punteggio. Comunque il margine stretto ci permette di essere ottimisti per domenica dove assisteremo sicuramente ad un'altra partita dura”.
Appuntamento a domenica 19 maggio ore 15.30: Rugby Club Latina vs Paganica Rugby.

FORMAZIONE : 15.MESSINA(VILLANOVA)-14.CASTELLI-13.D'AMICODATRI-12.SOLDERA-11.NILAS(DE SANTIS)  -10.TORELLI-9.DI MAMBRO-8.PTAK(CARADONNA)-7.VETTOREL-6.BISTERZO-5.CIFRA(RIZZI)- 4.MATTIOLI-3.EMOLO(BASCETTA)-2.SCHIAVI-1.DRIESSE NON ENTRATI : TRAPPOLINI-BELVISI

TABELLINO : 1 META EMOLO - 1 META TORELLI - CALCI DI PUNIZIONE : TORELLI 1/2 - TRASFORMAZIONE METE : TORELLI 1/2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, Latina fiducioso: la serie B è ancora alla portata dei pontini

LatinaToday è in caricamento