rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Volley

Superlega, Kaliberda è un nuovo martello della Top Volley Cisterna

L'atleta classe 1990 ha fatto un periodo di prova

La Top Volley Cisterna ufficializza l’arrivo di Denis Kaliberda, un colpo di mercato di alto livello tecnico. Il martello nato in Ucraina ma di nazionalità tedesca, nel 2017 è stato eletto miglior schiacciatore degli europei chiusi con la conquista della medaglia d’argento dalla sua nazionale.

Alto 193 centimetri, classe 1990, la nuova banda della Top Volley prima di firmare per la società di via don Morosini ha svolto un periodo di allenamento con la squadra allenata da Fabio Soli.

Un curriculum di tutto rispetto, prima di arrivare a Cisterna, Kaliberda ha vestito le maglie dei migliori club europei, tra cui team italiani come Civitanova, Perugia, Piacenza e Modena. Sei stagioni giocate nella massima serie nazionale, una carriera evidenziata da numeri impressionanti collezionati nelle 185 partite giocate: 1200 punti all’attivo; 1040 attacchi vincenti;104 muri e numero di ace.

Denis Kaliberda: “Mi devo rimettere in gioco dopo un periodo in cui non ho giocato ad alto livello. Ho trovato un bel ambiente, mi piace l’Italia, il campionato di Superlega è sempre una sfida motivazionale importante e sono pronto a vincere questa nuova scommessa. Un gruppo ben affiato, tante individualità e giovani molto bravi, in allenamento ci troviamo, c’è feeling. Ho parlato con il coach Fabio Soli, con lo staff tecnico e sto tornando in gran forma, mi sento bene e ho una gran voglia di tornare a giocare a pallavolo. Il mio impegno è massimo, sto dando il 100%, conosco le mie potenzialità e sto lavorando per raggiungere il top della mia forma fisica. Sono speranzoso e voglio aiutare la mia squadra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superlega, Kaliberda è un nuovo martello della Top Volley Cisterna

LatinaToday è in caricamento