rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Volley

Volley, digiuno per Cisterna contro la capolista Lube. Szwarc out dopo l'infortunio

Due set sono stati molto combattuti

E’ dal 14 novembre che la formazione non fa bottino pieno. Dopo due tie break sconfitta netta per la Top Volley Cisterna che affronta la Lube Civitanova: 0-3 (23-25; 23-25; 15-25) il finale.

Il primo set è molto tirato, tanto che la differenza è al massimo di una lunghezza, raramente di due (7-6, poi 9-10). Fino al 16-17 la Lube fa punto e Cisterna è brava a pareggiare e lo fa anche per il 22-22, poi Civitanova chiude. Parte fortissimo la Lube (1-7) con pausa per casa, poi la Top Volley ricuce poco alla volta, impatta 11-11, poi si fa superare ma pareggia ancora sul 20-20. Non c’è però la svolta e la Lube chiude. Terzo set mai in discussione per gli ospiti.

Assente fra le fila dei padroni di casa Arthur Szwarc e molto probabilmente per un po': l'atleta, che nell'infrasettimanale contro Milano era uscito dal campo per aver sbattuto contro un led del palazzetto, si è rimediato una distorsione del ginocchio destro in seguito alla quale ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore. Una condizione valutata da subito dal dottor Gianluca Martini, poi confermata dalla risonanza magnetica eseguita il giorno successivo. Nei prossimi giorni lo staff medico valuterà le scelte mediche e i tempi di recupero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, digiuno per Cisterna contro la capolista Lube. Szwarc out dopo l'infortunio

LatinaToday è in caricamento