menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia. Dieci casi a Latina e altri 5 ad Aprilia

Sono 27 oggi i contagi confermati dalla Asl; quasi la metà tra Aprilia e Latina; gli altri distribuiti tra i comuni di Cisterna, Formia, Itri, Sabaudia, Santi Cosma e Damiano e Sezze

Sono ancora Latina ed Aprilia le città che fanno registrare il maggior numero di casi di coronavirus giornalieri. La conferma arriva dal bollettino di oggi, venerdì 2 ottobre, che la Asl ha diffuso nel primo pomeriggio.

Sono 27 in totale i nuovi contagi di oggi, di cui 10 a Latina città e 5 ad Aprilia. Il nuovo picco di positivi era stato anticipato questa mattina dal direttore generale della Asl Giorgi Casati nel corso di una conferenza stampa convocata proprio per fare il punto della situazione in provincia, alla chiusura di un mese, quello di settembre, con il  più alto numero di casi da inizio pandemia e alcuni comuni della provincia che restano particolarmente attenzionati.

Fra questi appunto Latina ed Aprilia, ma anche Cisterna dove nelle scorse ore è stato registrato un altro contagio; gli altri sono distribuiti tra ulteriori 5 comuni: uno a Formia, 2 rispettivamente ad Itri e Sezze e tre rispettivamente a Sabaudia e Santi Cosma e Damiano.

Si aggiorna ulteriormente il quadro generale nella provincia: i casi totali riscontrati tra i residenti della provincia da inizio pandemia sono saliti a 1272 con 578 pazienti ancora positivi: di questi 498 sono in cura presso il proprio domicilio, mentre sono 80 quelli ricoverati. Stabile il numero dei guariti che sono 655, e quello dei decessi, 39.

Coronavirus Latina: il punto con il direttore Casati 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento