Coronavirus, 210 casi nel Lazio e cinque decessi. In provincia 447 contagi solo a settembre

La situazione dei contagi in provincia e nel resto della regione sulla base dei dati forniti dalle Asl e dall'assessorato alla sanità

Sono 15 oggi, 30 settembre, i nuovi casi di positività al covid, distribuiti questa volta in 10 comuni della provincia.Tre sono residenti ad Aprilia, uno a Bassiano, tre a Cisterna, uno a Formia, uno a Gaeta, due a Latina, uno a Lenola, uno a Minturno, uno a Norma e un altro a Pontinia.

Coronavirus Latina: i numeri attuali 

Nessun nuovo decesso ma resta inviariato anche il numero di pazienti guariti, pari complessivamenta a 651. Il conteggio totale raggiunge la cifra di 1.223 pazienti pontini trattati per covid dall'inizio della pandemia, con un indice di prevalenza che è ora di 21,26. I cittadini attualmente positivi sono dunque 533, di cui 456 trattati a domicilio e 77 ricoverati, due in più rispetto a ieri. Il mese di settembre si chiude oggi con 447 nuovi casi registrati.

Latina: drive-in in viale Le Corbusier, lunga coda di auto

Da oggi, mercoledì 30 settembre, il drive-in di Latina è operativo nell'area dell'ex istituto Sani-Salvemini che si trova in viale Le Corbusier. Una decisione annunciata dalla Asl e resa necessaria anche a causa dei notevoli problemi legati al traffico per le strade del centro, dovuto alle lunghe file per l'attesa dei tamponi. E ancora, già questa mattina presto, una lunga fila di auto in coda si è formata davanti l'ingresso del nuovo drive in (qui la notizia).

Primi casi di covid nelle scuole

L'Amministrazione di Aprilia ha dato comunicazione oggi di un caso in una scuola della città: e in seguito al quale sono state attivate tutte le procedure del caso. Nella giornata di ieri, altri contagi sono stati riscontrati in due scuole di Latina, con la chiusura di quattro classi, e poi in un istitituto di Cerciabella e nell'asilo nido comunale di San Valentino a Cisterna.

Coronavirus Lazio: 210 casi e cinque decessi

Su oltre 10mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 210 casi e cinque i decessi (otto se si considerano le notifiche arretrate) ma 106 i guariti. "Da giugno - commenta l'assessore alla Sanità D'Amato - è triplicato il tasso dei testati, dimezzata la letalità e mortalità inferiore quattro volte la media nazionale (dati osservatorio nazionale sulla salute delle regioni). Il totale dei casi esaminati 16.475, con 7.148 casi positivi. I ricoverati sono 659 e ci sono 47 pazienti in terapia intensiva e 6.442 in isolamento domiciliare. I pazienti deceduti dall'inizio della pandemia sono complessivamente 918, 8.409 i guariti.

Coronavirus Lazio: i numeri di tutte le Asl

Nella Asl Roma 1 sono 49 i casi nelle ultime 24 ore e, di questi, 21 sono i casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso. Nella Asl Roma 2, 46 contagi: otto sono i contatti di casi già noti e isolati e cinque casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 3 sono 15 i pazienti covid: si tratta di quattro contatti di un casi già noti e isolati. Nove i casi con link a un cluster noto dove è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl Roma 4, 12 casi: sette contatti di casi già noti e isolati. Tre casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale e uno in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 5 sono 26 i casi nelle ultime 24 ore: 15 contatti di casi già noti e isolati, uno individuato su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 6, 25: un caso con link dalla Sardegna. Dodici i contatti di casi già noti e isolati. Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione e uno su segnalazione del medico di medicina generale. Si registra un decesso. Nelle province si registrano 37 casi e un decesso nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Frosinone si registrano undici casi e si tratta di contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Viterbo si registrano tre casi e si tratta di un contatto di un caso già noto e isolato. Nella Asl di Rieti sono otto i casi e si tratta di contatti di casi già noti e isolati si registra un decesso.

Morto un paziente in provincia

Un altro decesso per le conseguenze del covid sul territorio pontini. Si tratta di un uomo che era residente nel comune di Cori e aveva 89 anni. Il conto totale dei morti dall'inizio della pandemia arriva ora purtroppo a 39.

Coronavirus, le altre notizie

Coronavirus Anzio: gli aggiornamenti

Coronavirus Pomezia: gli aggiornamenti

Coronavirus Aprilia: aumentano i contagi, nuove misure

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento