rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Il punto in tutto il Lazio

Coronavirus: 6.615 nuovi casi nel Lazio ma i guariti sono quasi il doppio, 29 i decessi

Diminuisce il numero degli attuali positivi, mentre resta stabile quello dei ricoverati. Alto il numero dei decessi, ma spiega l’assessore D’Amato comprende anche recuperi di mancate notifiche

Come era stato anticipato dall’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato, è in calo il numero dei nuovi casi di coronavirus oggi, sia rispetto alla giornata di ieri - ma va detto che è più basso anche il numero dei tamponi - che rispetto a lunedì della scorsa settimana. I contagi di cui è stata data notizia oggi, lunedì 31 gennaio, con il bollettino sono 6.615, quasi 5mila in meno rispetto a ieri e un migliaio in meno rispetto a sette giorni fa. I test totali sono stati 58.136, di cui 17.707 molecolari e 40.429 antigenici. Scende, così, il rapporto tra positivi e tamponi che è dell’11,3% (ieri era del 12,7%).

Gli altri dati nel Lazio

E’ alto, invece, il numero dei decessi riportati nel bollettino di oggi, ben 29 ma spiegano dalla Regione, sono compresi anche recuperi di mancate notifiche; le guarigioni notificate nelle scorse 24 ore, invece, sono state quasi il doppio rispetto ai nuovi casi, vale a dire 11.631. Riguardo ai ricoverati, il dato totale si mantiene quasi stabile rispetto a ieri: i positivi nei reparti ordinari degli ospedali del Lazio sono 2.145 (uno in meno in un giorno), mentre le terapie intensive occupate sono 206 (+2). Intanto, fa sapere l’assessore D’Amato, sono in corso “i lavori con Acoi (Associazione chirurghi ospedalieri) per il recupero degli interventi chirurgici. Nel 2021 sono stati complessivamente 210mila gli interventi chirurgici: + 9mila rispetto al 2020 e - 20mila rispetto al 2019. L’obiettivo nel 2022 e’ quello di tornare ai livelli della pre-pandemia. Ho chiesto ai direttori generali delle Asl e delle Aziende ospedaliere di fare un piano straordinario di attività di screening oncologici (mammella, colon retto e cervice uterina): nel 2021 sono stati + 80mila rispetto al 2020, ma ancora indietro rispetto al 2019. Gli screening sono sicuri e gratuiti. L’invito è quello di non rimandare per paura del Covid".

D’Amato: “Trend dei casi in calo nel Lazio. Se si consolida è l’inizio della discesa”

I contagi e i decessi nelle singole province

La maggior parte dei contagi di oggi sono nella provincia di Roma, 5.498 in totale, di cui 3.865 solo nella Capitale; nel resto della regione ne son stati accertati invece 1.117: di questi 529 sono nel territorio pontino e 276 in quello della Tuscia, 267 sono in Ciociaria e solo 45 quelli accertati nel reatino. I decessi sono stati poi registrati in tutte e cinque le province: 3 sono in quella di Frosinone, 2 in quella di Latina e uno rispettivamente in quelle di Rieti e Viterbo, gli altri 22 sono a Roma.

Coronavirus Latina: i dati aggiornati di oggi

Il bollettino di oggi nel Lazio

Scende rispetto alla giornata di ieri in tutta la regione il numero degli attuali positivi che sono quasi 287mila; di questi circa 284mila fortunatamente non necessitano di ospedalizzazione e sono in isolamento domiciliare, mentre sono circa 2.351 i ricoverati nei diversi reparti degli ospedali del Lazio. I contagi totali in questi due anni di pandemia sono circa 882mila: le guarigioni notificate sono state quasi 586mila, mentre sono 9.823 i deceduti. 

coronavirus_lazio_bollettino_31_01_22-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: 6.615 nuovi casi nel Lazio ma i guariti sono quasi il doppio, 29 i decessi

LatinaToday è in caricamento