rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Pontinia

Aereo precipitato, morti i due feriti più gravi trasferiti in ospedale a Roma

Non ce l'hanno fatta Umberto Bersani, originario di Terracina, e Antonio Belcastro, di Sermoneta, rimasti coinvolti ieri nell'incidente con un ultraleggero Cessna. Le loro condizioni erano apparse subito gravissime

Sono morti entrambi due dei cinque feriti nell'incidente aereo di ieri. Umberto Bersani, di Terracina e Antonio Belcastro di Sermoneta, erano in condizioni gravissime dopo lo schianto dell'ultraleggero Cessna in un terreno a Pontinia.

Vedi il video

I due uomini erano stati soccorsi prima che il velivolo prendesse fuoco. Il primo era stato trasportato in eliambulanza all'ospedale Umberto I di Roma ed è deceduto a causa delle gravissime lesioni riportate nell'impatto. Il secondo, che pilotava l'aereo, aveva raggiunto in eliambulanza l'ospedale San Camillo. Ma le sue condizioni erano disperate.

aereo caduto pontinia2-2

Sull'incidente aereo l'Agenzia nazionale per la sicurezza in volo ha aperto un'inchiesta per stabilire le cause dell'incidente e ha inviato investigatori sul posto. L'aereo era decollato da un'aviosuperficie che si trova poco lontano dal luogo dell'incidente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aereo precipitato, morti i due feriti più gravi trasferiti in ospedale a Roma

LatinaToday è in caricamento