rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Vittime dell'aminato, attivo a Sezze lo sportello Ona

Aperto lo scorso aprile nasce dalla necessità di raccogliere il disagio e la sofferenza dei lavoratori esposti all'amianto e dei familiari delle vittime. Attivo tutti i lunedì

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Un nuovo servizio per i cittadini offerto dal Comune di Sezze. Da lunedì 2 Aprile 2012 al terzo piano dei locali della Biblioteca Comunale l'associazione "Osservatorio Nazionale Amianto ONA - Onlus Comitato Comunale di Sezze" con il patrocinio del Comune di Sezze, ha aperto lo sportello amianto, dove sarà possibile ricevere assistenza tutti i lunedì mattina dalle ore 9 alle ore 12 e pomeriggio dalle ore 15 alle ore 18, con ricevimento solo previo appuntamento fissato scrivendo a: sezze.ona@gmail.com oppure telefonando al numero: 3490930809.

L'Osservatorio Nazionale Amianto - ONA Onlus nasce per raccogliere la sofferenza, il disagio e le difficoltà dei lavoratori esposti all'amianto e dei familiari delle vittime dell'amianto, troppo spesso lasciati soli ad affrontare le conseguenze di quello che non potrà mai, per sua natura, essere definito un "problema privato".

L'iniziativa, promossa dalla Libera Università Telematica Arti e Scienze Moderne, ha progressivamente aggregato intorno a sé lavoratori esposti all'amianto, familiari delle vittime, professionisti medici e legali, ricercatori, semplici cittadini; oggi l'Osservatorio è presente in quasi tutte le Regioni italiane, può contare sul supporto di un Comitato Tecnico Scientifico di cui fanno parte insigni professori universitari e affermati professionisti, intrattiene rapporti di collaborazione con agenzie ed istituzioni di tutto il mondo.

Gli scopi, i contenuti e la struttura dell'associazione sono ispirati a principi di solidarietà, trasparenza e democrazia. Essa promuove e tutela la salute in ogni ambito di esplicazione della vita umana; persegue scopi di rappresentanza, tutela, assistenza morale e materiale dei lavoratori esposti ad amianto, ad altri patogeni e ad altri rischi professionali, nonché delle vittime dell'amianto e dei loro familiari; tutela i diritti costituzionalmente garantiti a ogni persona, con particolare riferimento alle lavoratrici e ai lavoratori, e alle persone che, loro malgrado, sono escluse, emarginate e discriminate a causa di ragioni fisiche, psichiche, economiche, sociali e familiari.

L'Osservatorio, che è iscritto all'anagrafe delle ONLUS - Organizzazioni non lucrative di utilità sociale, ha sede legale in Roma, Via Crescenzio, n. 2 - 00193

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittime dell'aminato, attivo a Sezze lo sportello Ona

LatinaToday è in caricamento