rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
La tragedia / Castelforte

Tragedia a New York: ucciso un giovane di 22 anni di origini pontine

E’ cordoglio a Castelforte dove la famiglia di Anthony D’Onofrio è molto conosciuta; dalle prime informazioni il ragazzo è deceduto dopo essere stato ferito nel corso di in una rissa in cui è rimasto coinvolto

E’ una notizia che ha sconvolto l’intera comunità di Castelforte quella arrivata da oltreoceano nelle scorse ore: il giovane di 22 anni Anthony D’Onofrio è stato ucciso a New York, dove viveva con la sua famiglia originaria proprio del centro pontino.

Sono ancora poche le informazioni che giungono dalla Grande Mela, ma secondo quanto si è appreso fino a questo momento il ragazzo, che lavorava come conducente di carrozze per turisti nell'attività del padre, sarebbe morto dopo essere rimasto coinvolto in una rissa all’esterno di un locale sulla 3rd Avenue nella notte tra sabato 29 e domenica 30 gennaio, raggiunto da una coltellata. Inutili si sono rivelati i soccorsi per il 22enne che non ce l’ha fatta e si è spento poco dopo in ospedale. Sul drammatico omicidio sono ora in corso le indagini della polizia della città statunitense.

La famiglia del giovane è molto conosciuta a Castelforte che ha dato i natali al padre e dove vive ancora qualche parente. Tanti i messaggi lasciati sui social dai suoi amici e da quanti lo conoscevano che lo ricordano come una persona gentile, amorevole e leale. A lui è stato anche dedicato un video ricordo postato questa mattina anche sulla pagina Facebook del Comune. "Castelforte sta vivendo, con profondo dolore e partecipazione emotiva, la prematura scomparsa a New York di Anthony D'Onofrio di appena 22 anni - ha detto il sindaco Angelo Felice Pompeo -. Il giovane, figlio di Giuseppe, era stato a Castelforte qualche anno fa dove vive uno zio e molti altri dei suoi parenti e amici. Una giovane vita è stata troncata improvvisamene. A noi resta il dolore e l'impegno di vivere affinché certe tragedie non si ripetano mai più. Nessuna vita può finire in questo modo. Alla famiglia giunga il pensiero e la vicinanza dell'intera Amministrazione Comunale e di tutti i concittadini".

Aggiornamenti: un fermo per la morte di Anthony D'Onofrio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a New York: ucciso un giovane di 22 anni di origini pontine

LatinaToday è in caricamento