Cronaca Centro / Piazza del Popolo

Carnevale 2014, un fiume di gente per la sfilata dei carri allegorici

Successo per l'ultima giornata di festeggiamenti, nonostante le polemiche degli ultimi giorni per il rinvio della sfilata del 2 marzo, a causa del maltempo, proprio nella domenica di Quaresima

Accolta con un po’ di scetticismo e in un clima di polemica, grande successo per la sfilata dei carri allegorici che chiude la tre giorni di festeggiamenti del Carnevale di Latina.

Annullata e rimandata domenica scorsa a causa del maltempo, la festa in centro è andata in scena nel pomeriggio di oggi, nonostante le polemiche degli ultimi giorni per il rinvio della sfilata proprio nella domenica di Quaresima.

Una decisione – arrivata dopo una riunione tra sindaco, assessore al Turismo e rappresentanti dell'Associazione per il Carnevale e dell'Associazione Carristi per il Carnevale Pontino - che ha fatto storcere il naso a più di qualcuno ma che non ha fermato migliaia di persone che si sono riversate in centro per festeggiare l’ultimo giorno di questo Carnevale un po’ anomalo.

Piazza del popolo e le vie limitrofe sono state assediate da grandi e piccoli, da maschere, coriandoli, stelle filanti e musica per un pomeriggio trascorso tra allegria e spensieratezza.

I carri partiti dai giardinetti pubblici hanno poi sfilato per le strade del centro tra la gioia dei più piccoli e il divertimento dei più grandi.

Protagonisti sempre loro i giganti di cartapesta con il Cigno a simboleggiare sempre il Carnevale di Latina insieme a Peppa Pig, Cattivissimo Me, Herry Potter e tanti altri personaggi, insieme ai pagliacci, alle majorettes.

Sul palco in piazza del Popolo animazione, musica, giochi e tanto divertimento insieme agli animatori Roberta Colazingari e Mauro Bruno.

ASSOCIAZIONE "INSIEME PER...": "UNA FESTA DA RICORDARE"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale 2014, un fiume di gente per la sfilata dei carri allegorici

LatinaToday è in caricamento