menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, denunciato medico che diffondeva fake news sui contagi via whatsapp

Le indagini dei carabinieri. Il professionista accusato di procurato allarme

Prima denuncia in provincia per procurato allarme sul contagio da Coronavirus. Si tratta di un medico di Formia, individuato dai carabinieri al termine di un'attività di indagine. I militari hanno accertato che l'uomo, abusando della propria posizione lavorativa di medico, ha cominciato a diffondere numerosi messaggi vocali via whattasapp attraverso i quali paventava casi di positività al contagio da Covid-19 in realtà risultati falsi.

Di fatto, proprio perché i messaggi erano stati diffusi da un medico, sono stati condivisi da altri utenti e hanno creato una situazione di panico tra i cittadini che li hanno ricevuti e in generale di grande allarme sociale.

Come ribadito nei giorni scorsi a margine di un vertice in Prefettura le forze dell'ordine indagheranno a tappeto sulla diffusione di fake news

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento