Cosparge di benzina il vicino di casa: "Mi volevo soltanto difendere"

Interrogato il 45enne di Fondi fermato per minacce e lesioni. Il giudice lo lascia agli arresti domiciliari

Tragedia sfiorata a Fondi: insegue il vicino, lo cosparge di benzina e cerca di dargli fuoco, arrestato
Rimane agli arrresti domiciliari il 45enne di Fondi arrestato sabato per lesioni e minacce nei confronti di un vicino di casa al quale ha cercato di dare fuoco cospargendolo di benzina. R.A., queste le sue iniziali, è stato interrogato questa mattina dal giudice per le indagini preliminarti del Tribunale di Latina Giuseppe Cario.Assistito dall'avvocato Arcangelo Peppe, l'uomo ha risposto alle domande del magistrato e ha giustidìficato il suo gesto spiegando che voleva soltanto difendersi visto che c'erano stai diverbi e scontri in precedenza.

L'indagato, secondo il racconto fatto dalla vittina agli agenti di polizia in ospedale dove era arrivato in forte stato di agitazione, gli avrebbe rovesciato addosso il liquido infiammabile contenuto in una tanica e avrebbe estratto un accendino per dargli fuoco. Poi aveva urlato che  in serata gli avrebbe fatto visita.  R.A. era stato trovato nella sua abitazione dagli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria mentre lavava gli abiti indossati poco prima e in casa c'erano anche l’accendino e la tanica.

A conclusione dell'interrogatorio il gip ha convalidato il fermo e confermato il provvedimento di custoduia cautelare agli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Potrebbe interessarti: https://www.latinatoday.it/cronaca/fondi-incendio-vicino-benzina-arresto.html

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento