rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Priverno

Ruba un’auto, subito localizzato grazie al Gps durante la fuga sulla Monti Lepini

Il colpo a Velletri; il Nissan Qashqai rubato rintracciato nei pressi di un ristorante a Priverno: intervengono i carabinieri che arrestano un 38enne

Ruba un’auto ma grazie al Gps viene localizzato e subito arrestato dai carabinieri. A finire in manette u 38enne della provincia di Caserta intercettato dai militari nella zona dei Monti Lepini. 

I fatti sono accaduti nei giorni scorsi quando i militari della Stazione di Prossedi, durante un servizio di controllo del territorio, sono stati informati dalla centrale operativa della Compagnia di Terracina che poco prima a Velletri era stato messo a segno un furto in un’abitazione da cui da cui era stata rubata una vettura, un Nissan Qashqai.

L’auto, grazie al dispositivo Gps, è stata localizzata sulla Monti Lepini in direzione di Frosinone, e si trovava nei pressi di un noto ristorante a Priverno. Subito sono intervenuti i carabinieri di Prossedi che con tempestività hanno effettuato un posto di controllo a cui si sono aggiunti anche i colleghi di Priverno. Insieme, i militari hanno proceduto alla verifica del veicolo segnalato, alla cui guida vi era il 38enne che, noto alle fore dell’ordine, è stato arrestato per il reato di furto aggravato e, in stretta intesa con il pm di turno della Procura di Latina, trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia dei carabinieri di Terracina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un’auto, subito localizzato grazie al Gps durante la fuga sulla Monti Lepini

LatinaToday è in caricamento