rotate-mobile
Il fatto / Gaeta

Non facevano frequentare la scuola elementare al figlio: denunciati dai carabinieri

Le indagini dei militari che hanno deferito le due persone per inosservanza dell’obbligo dell’istruzione elementare del figlio minore sul conto del quale hanno la patria potestà. I fatti a Gaeta

Senza alcun valido motivo non mandavano il figlio a scuola: da qui, dopo la segnalazione della dirigente scolastica, sono partite le indagini dei carabinieri che hanno portato a due denunce.

E’ accaduto a Gaeta dove nella mattinata di oggi, mercoledì 26 gennaio, i militari della Comapgnia di Formia hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria di Cassino due persone per inosservanza dell’obbligo dell’istruzione elementare del figlio minore sul conto del quale hanno la patria potestà.

Nello specifico, come detto, le indagini hanno preso il via grazie anche alla segnalazione della dirigente dell’Istituto scolastico che il minore avrebbe dovuto frequentare e sono state condotte dai carabinieri della locale Tenenza che hanno identificato il genitore che senza alcun valido motivo non faceva frequentare la scuola al proprio figlio.

Il servizio, spiegano dall’Arma, “rientra in un più ampio piano di controllo del fenomeno nell’ambito del territorio della Compagnia di Formia, volto a contrastare il cosiddetto ‘fenomeno dell’assenteismo scolastico’ al fine di garantire la formazione scolastica e rafforzare le azioni sinergiche già in atto tra i diversi attori del territorio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non facevano frequentare la scuola elementare al figlio: denunciati dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento