Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Incendi e disagi sulla Pontina, un’altra giornata di inferno. Lavori ancora nella notte

Dopo il violento rogo di due giorni, altri incendi sono divampati oggi, mercoledì 20 luglio; l'ultimo nel tardo pomeriggio ad Aprilia. Astral: "Lavorando tutta la notte, domani mattina si riuscirà a riaprire la strada in direzione Roma"

L'incendio di oggi, mercoledì 20 luglio, sulla Pontina (fonte foto astralspa.it)

E’ stata un’altra giornata infernale quella di oggi sulla Pontina in ginocchio dopo il violento incendio nei pressi di Castel Romano del pomeriggio di lunedì 18 luglio. 

I focolai che sono divampati oggi, infatti, hanno rallentato gli interventi e i lavori che vanno avanti senza sosta ormai da tre giorni. 

Interventi che, come fanno sapere dall'Astral, proseguiranno anche nelle prossime ore e per tutta la notte, al fine rendere possibile domani, giovedì 21 luglio, la riapertura, almeno in parte, dell’arteria chiusa da ormai tre giorni. 

“Lavorando assiduamente tutta la notte - si legge in una nota - si riuscirà domani mattina alle ore 06:00 ad aprire la via Pontina in direzione Roma da Latina”.

“In questi due giorni e due notti di assiduo lavoro sono stati tagliati 90 pini pericolosi per l’incolumità dei cittadini/pendolari della Pontina e, nella sola direzione Latina-Roma, sono stati sostituiti circa 600 metri di guard-rail ed è stata realizzata la segnaletica orizzontale centrale e laterale per circa 4,5 Km. Tutto ciò è stato possibile grazie al lavoro di 15 squadre e grazie alla collaborazione di tutte le Forze dell’Ordine e della Protezione Civile”.

Domani, comunicano ancora dalla società, “dalle 10:30 alle 17:00 sono possibili eventuali restringimenti di carreggiata in direzione Latina-Roma per ulteriori interventi sulla viabilità”.

LA GIORNATA DI OGGI - Nella tarda mattinata, intorno a mezzogiorno, un nuovo incendio è divampato all’altezza del chilometro 24+800, subito dopo un primo rogo che si era innescato intorno alle 11. A lavoro i vigili del fuoco intervenuti anche con i mezzi aerei. 

Il tempestivo intervento degli uomini del 115 e dei canadair, hanno comunicato sempre dall’Astral con una nota, ha scongiurato il propagarsi delle fiamme, anche se l’insorgere dei nuovi focolai ha rallentato “le operazioni di verifica e di rimozione delle alberature pericolanti, affidate a 15 squadre che lavorano sul posto da ieri senza sosta”, creando però ulteriori disagi al ripristino della normale viabilità inizialmente previsto per la giornata di oggi. 

Acqua e assistenza è stata offerta da Astral e Protezione Civile agli automobilisti mentre sono stati allestiti anche due presidi sanitari. Aggiornamenti costanti sulla situazione e sulla viabilità sono forniti da Astral Infomobilità.

INCENDI E DISAGI SULLA PONTINA: PARLA PRESIDENTE DELLA PENNA

Intanto, nel tardo pomeriggio un incendio è divampato anche all’altezza di Campoverde ad Aprilia. 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU ROMATODAY

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi e disagi sulla Pontina, un’altra giornata di inferno. Lavori ancora nella notte

LatinaToday è in caricamento