rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Borgo Montello

Omicidio a Montello: "Prendeteli e ammazzateli tutti". Così il capo impartiva ordini al commando

I risvolti della violenta aggressione avvenuta la sera del 30 ottobre scorso in via Monfalcone, che ha lasciato sul campo un morto e 10 feriti

"Prendeteli e ammazzateli tutti". Sono questi gli ordini impartiti dal "capo" del gruppo che sabato 30 ottobre ha fatto irruzione in un'abitazione di via Monfalcone, a Borgo Montello, lasciando sul campo dopo la mattanza una vittima, Jagsheer Sumal, 29 anni, e 10 feriti, colpiti con spranghe di ferro.

Nei giorni scorsi la squadra mobile di Latina ha arrestato altri tre cittadini indiani, Singh Devender, classe 1982; Singh Ranjit, 40enne; e Sohal Gurvinder Singh, 32enne, tutti indagati a vario titolo per i reati di violazione di domicilio, porto abusivo di armi e lesioni gravi. Facevano parte del commando guidato dal connazionale Jiwan Singh, 38enne, già fermato all'indomani del violento pestaggio.

Se per gli investigatori il movente della spedizione punitiva resta ancora da chiarire, sembra invece ormai chiaro che l'intento era quello di colpire per una vendetta pianificata Jagsheer Sumal, che quel sabato sera festeggiava la nascita di suo figlio insieme ad altri connazionali. All'arrivo sul posto degli agenti di polizia diversi testimoni che partecipavano alla festa hanno riferito cosa era successo, spiegando di aver ascoltato distintamente alcune frasi inequivocabili: "Prendete questa gente e ammazzatela" diceva il capo. Mentre alcuni indiani che facevano parte del gruppo di aggressori attendevano le direttive: "Jiwan a chi dobbiamo ammazzare ora?". In molti hanno inoltre confermato che proprio Jiwan Singh era conosciuto e temuto nell'ambito della comunità indiana come "persona dedita all'organizzazione di spedizione punitive". 

Gli investigatori stanno ora chiudendo il cerchio e hanno già identificato altri due cittadini indiani destinatari dell'ordinanza di custodia cautelare ma al momento risultati irreperibili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Montello: "Prendeteli e ammazzateli tutti". Così il capo impartiva ordini al commando

LatinaToday è in caricamento