Cronaca

Corruzione e truffa: 13 arresti dei carabinieri. Coinvolto un dipendente della Procura

L'operazione dei carabinieri del Nucleo investigativo del comando di Latina. Gli arresti tra il capoluogo, Fondi, Formia, Nettuno e Frosinone

Tredici arresti scattati nelle prime ore della mattinata tra Latina, Frosinone, Formia, Fondi e Nettuno nell'ambito di un'operazione condotta dai caraibnieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Latina. 

Operazione Scarabeo: i nomi degli arrestati

Gli arrestati, sei in carcere e sette ai domiciliari, sono ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata, falsità materiale commessa da pubblico ufficiale, falsa attestazione della presenza in servizio di un impiegato pubblico, autoriciclaggio, contraffazione di pubblici sigilli, sotituzione di persona, esercizio abusivo dell'attività finanziaria, rivelazione di segreti d'ufficio e abuso d'ufficio, favoreggiamento e corruzione.

Il video dell'operazione "Scarabeo"

I militari del Nucleo investigativo hanno documentato l'operatività dell'organizzazione composta da sei persone, tra cui un dipendente della Procura di Latina e cinque operatori finanziari, che si occupava di mediazione creditizia e attività finanziaria e realizzava frodi a società finanziarie.

I dettagli delle truffe finanziarie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corruzione e truffa: 13 arresti dei carabinieri. Coinvolto un dipendente della Procura

LatinaToday è in caricamento