rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Villaggio Trieste / Via Ovidio

Orti sociali in via Ovidio, petizione online: al via la raccolta firme

La petizione per sostenere la proposta del consigliere comunale del Pd, Alessandro Cozzolino per il recupero dell'area degradata

Avviata la petizione online per sostenere la proposta del consigliere comunale del Pd, Alessandro Cozzolino, di realizzare gli orti sociali in via Ovidio.

La proposta è stata avanzata dall’esponente del Partito Democratico al sindaco Di Giorgi per superare il degrado dell’area proprio a ridosso del parco giochi realizzato grazie a un vecchio emendamento del Pd.

Gli orti sociali sono specifichi appezzamenti di terreno che il Comune mette a disposizione di cittadini in età pensionabile per la coltivazione per uso familiare.

“Questa idea – spiega Cozzolino - permetterebbe la riqualificazione dell'area, consentirebbe un'interazione tra bambini, famiglie e anziani ed è inoltre realizzabile a costi modesti, considerato che per l'irrigazione degli orti si può sfruttare quella del parco vicino”.

Più volte il consigliere Cozzolino era intervenuto per spingere l’amministrazione alla valorizzazione dell’area degradata; “in quell'area si può cominciare a pensare a un modo diverso di vivere la città - spiega  –. Accanto all’intervento sociale se ne realizzerebbe uno di verde pubblico. Oltre all’incontro tra generazioni, i pensionati avranno la possibilità di riscoprire il rapporto diretto con la natura, in un’area ad alta densità abitativa”.

“Nell’ottica del massimo rispetto per l’ambiente – conclude il consigliere del Pd - si potrebbe pensare a favorire tecniche di coltivazione biologica che valorizzino la fertilità del suolo con la rotazione delle colture e a non impiegare concimi chimici, ma prodotti di compostaggio”.

“Per sostenere la proposta avanzata dal Consigliere Comunale Alessandro Cozzolino e dal Partito Democratico di realizzare degli orti sociali nell'appezzamento di terra in Via Ovidio – conclude lo stesso consigliere - si può firmare la petizione sul sito https://www.change.org/it/petizioni/al-sindaco-di-latina-giovanni-di-giorgi-realizzazione-orti-sociali-in-via-ovidio o sul sito www.alessandrocozzolino.it”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orti sociali in via Ovidio, petizione online: al via la raccolta firme

LatinaToday è in caricamento