rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Minturno

Atti persecutori ai danni di un sacerdote, arrestata una donna

E' accaduto in una parrocchia di Minturno. La signora, 45enne di Formia, aveva già ricevuto un ammonimento ma domenica si è presentata in chiesa e dopo la messa si è scagliata contro il parroco tanto da farlo scappare

Si era già resa responsabile di una serie di atti persecutori nei confronti di un sacerdote di Minturno e per questo le era già stato notificato un provvedimento di ammonimento. Ma nella tarda mattinata di ieri la signora, una 45enne di Formia, è tornata nella chiesa di Minturno dove il sacerdote stava celebrando messa e, davanti ai fedeli della parrocchia, al termine della funzione domenicale, si è scagliata contro il parroco costringendolo ad allontanarsi in fretta dalla chiesa.

Del caso sono stati subito informati i carabinieri della stazione locale, che hanno bloccato la donna e l’hanno condotta  al comando. Dopo gli accertamenti di rito la signora è stata arrestata per il reato di atti persecutori e trasferita presso la propria abitazione a Formia in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti persecutori ai danni di un sacerdote, arrestata una donna

LatinaToday è in caricamento