Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Pomezia, occupazione abusiva alle case di proprietà del Comune di Roma: 45 denunciati

Controllati 121 appartamenti ed identificate 243 persone. Verifiche anche in 4 locali commerciali: uno è stato sequestrato perché occupato abusivamente e trasformato in abitazione

Ha portato alla denuncia di 45 persone la maxi operazione di ieri condotta presso gli alloggi popolari di via Fellini a Pomezia dalla Polizia Locale di Roma Capitale, su delega della Procura della Repubblica di Velletri. Tutte, all’esito degli accertamenti e delle verifiche, sono state deferite per occupazione abusiva

L'intervento ha interessato 121 appartamenti di proprietà di Roma Capitale mentre in totale sono state identificate 243 persone. I controlli hanno interessato anche 4 locali commerciali, di cui uno è stato posto sotto sequestro perché occupato abusivamente e trasformato in un'abitazione privata.

Per la maxi operazione sono scesi in campo più di 200 agenti della Polizia Locale di Roma, oltre alle pattuglie della Polizia Locale di Pomezia, competente per territorio, e del Commissariato Lido di Ostia della Polizia di Stato.

Ulteriori accertamenti sono tuttora in corso da parte di personale tecnico in merito alla manomissione dei contatori e sugli allacci abusivi di luce e gas.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomezia, occupazione abusiva alle case di proprietà del Comune di Roma: 45 denunciati

LatinaToday è in caricamento