Calci e pugni a Sezze, violenta rissa a Crocemoschitto: 3 denunce

Nella notte tra sabato e domenica una furiosa lite ha riscaldato la serata della località setina: raggiunti nella propria abitazione i responsabili si sono anche scagliati contro i carabinieri

Notte violenta a Sezze quella tra sabato 24 e domenica 25 marzo a causa di una violenta lite tra stranieri, la seconda in un mese.

Nei pressi di un ristorante che si trova in località Crocemoschitto quella che sembrava una tranquilla serata è stata riscaldata da una feroce rissa che ha visto coinvolti due gruppi di romeni rendendo necessario l’intervento non solo dei carabinieri della locale stazione, ma anche quelli del nucleo radiomobile di Latina e dei colleghi della stazione di Latina Scalo.

All'arrivo dei militari sul posto, i responsabili della furiosa baruffa, i quali avevano anche danneggiato due auto, erano già fuggiti facendo perdere le loro tracce.

Intanto sono sopraggiunti sul luogo i sanitari del 118 che hanno provveduto alle prime cure per le persone rimaste ferite.

Ascoltate le prime testimonianze e raccolti i primi elementi utili, i carabinieri sono giunti all’identificazione degli autori della rissa, poco dopo rintracciati all’interno di un abitazione a Sezze, in evidente stato di ebbrezza alcolica e con profondi segni di lesione sul volto e sul corpo.

Ma anche le operazioni di controllo per i carabinieri hanno richiesto non poche difficoltà. I tre, infatti, hanno più volte insultato i militari, accusatndoli anche di essersi impossessati di un telefono cellulare poi rinvenuto all’interno della stessa abitazione.

Nel frattempo uno dei tre cittadini romeni per ferirsi alla testa si è scagliato con il capo contro una porta finestra – in seguito è stato trasportato presso l’ospedale Goretti di Latina - mentre un altro riprendeva il tutto con telefonino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti e tre i cittadini di nazionalità romena sono così stati denunciati all’autorità giudiziaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus Lazio, 197 nuovi casi e un decesso. In terapia intensiva ci sono ancora 22 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento