menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sabaudia, rinvenuti 4 ordigni bellici in spiaggia. La Prefettura chiede l’intervento degli artificieri

La scoperta nei giorni scorsi da parte della polizia locale; l’area interessata è stata messa in sicurezza. L’invito del sindaco ai cittadini a non sostare nei pressi della zona

Quattro ordigni bellici inesplosi sono stati rinvenuti sulla spiaggia a Sabaudia. La scoperta è stata fatta dagli agenti della polizia locale e risale a qualche giorno fa. La zona, all'altezza della passerella numero 3 nei pressi della Bufalara, è stata subito messa in sicurezza.

Intanto nella giornata di oggi, venerdì 29 gennaio, il sindaco di Sabaudia Giada Gervasi ha fatto sapere che la Prefettura ha richiesto l'intervento degli artificieri del 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta per la bonifica del sito.

“In attesa del loro intervento - dichiara il sindaco Gervasi -, si invitano tutti i cittadini a non sostare nei pressi della zona e a segnalare ogni ulteriore situazione di presunto pericolo". L'area interessata, come detto, è stata opportunamente delimitata ed è costantemente monitorata dalla polizia locale e dai carabinieri della stazione di Sabaudia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento