menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto in banca ad Aprilia, banditi smurano il bancomat. Ma il furto salta

E’ accaduto nella notte alla Banca Popolare Emilia Romagna, vittima dei ladri per due volte nei mesi scorsi. Con un carro attrezzi hanno sfondato una vetrata, smurato e trascinato via lo sportello. Ma poi sono stati costretti alla fuga a mani vuote

Salta l’ennesimo assalto ad un banca nella provincia pontina. Il colpo andato in fumo questa notte alla “Banca Popolare Emilia Romagna” di Aprilia dove invece a febbraio e marzo i ladri erano riusciti a nel loro intento per due volte.

Tutto è accaduto intorno alle 4; tempestivo l’intervento dei carabinieri che hanno fatto saltare i piani di una banda entrata poco prima in azione. 
Secondo quanto ricostruito dai militari, i malviventi, utilizzando un carro attrezzi Fiat, sono riusciti a sfondare una vetrata e smurare trascinando via l’intero sportello Bancomat, caricato poi sul mezzo risultato rubato nella zona di Roma.

L’arrivo degli uomini del Radiomobile del Reparto Territoriale di Aprilia ha però messo in fuga i banditi, costretti ad abbandonare il mezzo e l’ATM, poi restituiti ai legittimi proprietari

Il modus operandi è lo stesso dei colpi messi a segno nelle ultime settimane in provincia; gli ultimi in ordine di tempo nell’istituto di credito di Borgo Montello, fallito ancora una volta per l’arrivo dei carabinieri che recuperarono il bottino da 100mila euro, e quello andato a segno alla Popolare di Fondi di via del Murillo a Latina Scalo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento