La palestra dell'istituto Pacifici e De Magistris di Sezze intitolata a Daniele Nardi

L'iniziativa in memoria dell'alpinista scomparso sul Nanga Parbat. L'evento in programma sabato 23 marzo alle 11

La palestra dell'istituto Pacifici e De Magistris di Sezze intitolata a Daniele Nardi, l'alpinista scomparso durante una spedizione sul Nanga Parbat insieme al collega britannico Tom Ballard. Un gesto della comunità in memoria di Daniele e un evento aperto alla cittadinanza e ai suoi amici. 

La cerimonia di intitolazione è in programma sabato 23 marzo alle 11, presso l'istituto superiore di Sezze che si trova in via dei Cappuccini 2. Già lo scorso 15 marzo la città di cui Daniele era originario aveva voluto ricordarlo con la proclamazione del lutto cittadino, mentre altre iniziative sono in programma nei prossimi giorni. Nella stessa giornata di sabato 23 marzo, alle 21, è stata organizzata una fiaccolata dal Coordinamento delle associazioni setine, che partirà dall'Anfiteatro di Sezze e si snoderà per circa un chilometro fino alla palestra dell'arrampicata al centro sociale Calabresi. Il 31 marzo invece è prevista una passeggiata in Semprevisa con partenza da Bassiano alle 8,30.

Potrebbe interessarti

  • Notte Bianca a Latina: tutti i divieti per sabato 20 luglio. Come cambia la viabilità

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

  • Achille Lauro e la Notte della Luna: il centro di Latina fa festa

  • Torna in mare “Brilla&Billy”, la barca di Lucio Dalla ormeggiata nel porto di Formia

I più letti della settimana

  • Tragedia nel mare di Latina: sub di 19 anni muore durante un’immersione

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Sezze: cane chiuso in un sacchetto della spazzatura e gettato tra i rifiuti, ma si attende l'adozione per Vita

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Incidente sull’Appia: tre auto coinvolte. Un ferito grave, atterra l’eliambulanza

Torna su
LatinaToday è in caricamento