Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Bassiano

Bassiano, sindaco e una piccola delegazione in udienza da Papa Francesco

Il primo cittadino e una delegazione della comunità, in particolare della scuola, saranno ricevuti mercoledì 6 maggio in udienza dal Papa, invitato a Bassiano per una visita pastorale nei luoghi di culto

Una piccola delegazione, in particolare delle scuole, guidata dal sindaco di Bassiano, Domenico Guidi, domani, mercoledì 6 maggio, sarà ricevuta in udienza da Papa Francesco a San Pietro a Roma.

Un giorno davvero importante per la comunità del piccolo centro che nei mesi scorsi si era rivolta persino al Pontefice durante la sua dura battaglia contro la soppressione delle scuole.

Per l’occasione, il sindaco Guidi, “come segno di ringraziamento questo grandissimo gesto di affetto e di vicinanza spirituale” consegnerà a Papa Francesco una lettera e un omaggio, invitandolo a recarsi a Bassiano per una visita pastorale nei luoghi di culto.

LA LETTERA DEL SINDACO GUIDI A PAPA FRANCESCO
Santo Padre,
sono infinitamente onorato dell’attenzione che Sua Santità ha voluto mostrare alla piccola comunità di Bassiano di cui sono il Sindaco.
Come già espresso nelle precedenti missive, la nostra comunità ha fondato il proprio stile di vita sui valori cristiani della fratellanza, del rispetto delle persone e delle leggi, della comunione dei beni e della condivisione delle decisioni importanti.
Con quelle note avevamo richiesto la Sua Santissima intercessione affinché i bambini e le bambine di Bassiano potessero godere di quel Diritto Universale all’Istruzione sancito dalla Costituzione Italiana di cui tutti dovrebbero godere senza discriminazioni e considerazioni di tipo esclusivamente numerico ed economico e che, invece, ci era stato precluso con un atto sconsiderato della Regione Lazio che aveva decretato la soppressione dei plessi scolastici.
Ebbene, quella chiusura è stata scongiurata, la Regione Lazio ha assunto un atto di revoca della soppressione dei nostri plessi scolastici.
La Sua eminentissima Prefettura della Casa Pontificia ci ha concesso n. 30 biglietti per l’udienza del 6 maggio nella quale una delegazione comunale potrà godere di questo grandissimo gesto di affetto e di vicinanza spirituale, oltre che della Sua Santissima Benedizione.
Mi pregio e mi onoro di accludere a questa mia un piccolissimo dono librario contenente la storia e la cultura del nostro paese, così piccolo ma così orgoglioso di mantenere ancora fermi i valori cristiani di pace, di fratellanza,  e di coltivare con cura la propria storia, le proprie tradizioni, la propria cultura.
Colgo l’occasione per invitare Sua Santità ad una visita pastorale nei nostri luoghi di culto,  come il Santuario del Crocifisso illustrato nell’accluso DVD, curato da Lino Cifra ed Enrico Avvisati.
Certo che Sua Santità vorrà tenerne debito conto, mi pregio inviare con distinta stima i saluti miei personali e del popolo che umilmente rappresento.
Bassiano, 5 maggio 2015                                                   IL SINDACO
                                                                                    Domenico Guidi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassiano, sindaco e una piccola delegazione in udienza da Papa Francesco

LatinaToday è in caricamento