Tagliano alberi di quercia senza autorizzazione: denunciati dai forestali

A Borgo Sabotino tre persone sono state deferite per furto e danneggiamento dai forestali della stazione dei carabinieri di Latina

Furto e danneggiamento. Con queste accuse i forestali della stazione dei carabinieri di Latina hanno denunciato tre persone responsabili di aver tagliato senza autorizzazione diversi alberi di quercia e di aver quindi danneggiato le piante con l’utilizzo di una motosega e di un bob cat cingolato. E’ accaduto in un terreno in località Borgo Sabotino.

La denuncia è scattata a carico di un uomo di 34 anni del luogo, che aveva ordinato i lavori ed era proprietario del terreno confinante, di un 40enne e un 54enne in qualità di operai ed esecutori dei lavori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento