rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
L'iniziativa / Fondi

Truffe agli anziani: quali le più frequenti e come riconoscere i malintenzionati. L’incontro a Fondi

Questi i temi dell’iniziativa che lunedì 7 marzo si terrà presso il centro anziani Domenico Purificato organizzata dal Commissariato con la collaborazione del Comune

Proseguono le iniziative nella provincia di Latina a tutela degli anziani spesso vittime di truffe, raggiri e furti da parte di malintenzionati che approfittano della loro vulnerabilità. Per prevenire questi reati tutt’altro che rari e per fornire uno strumento in più a chi spesso è solo, indifeso e spaesato, il Commissariato di Polizia di Fondi, con il coordinamento della Questura di Latina e la collaborazione del Comune, ha organizzato una giornata di sensibilizzazione, informazione e prevenzione.

Lunedì 7 marzo alle 15.30 presso il centro anziani Domenico Purificato di piazza IV Novembre si terrà un incontro a cui possono partecipare tutti gli iscritti ma anche chi è semplicemente interessato all’argomento. “La prevenzione non ha età” recita la locandina e, con questo slogan, gli organizzatori vogliono ricordare, non solo agli anziani ma anche ai più giovani, l’importanza della denuncia dopo un episodio di truffa, o tentata tale, furto, raggiro, irruzione, effrazione o scippo.

Si cercherà dare risposte a domande ed interrogativi su come insegnare ad un anziano a riconoscere un malintenzionato o su quali sono le truffe più frequenti e quali gli indizi che dovrebbero mettere sull’attenti chi spesso si ritrova solo in casa.

La “lezione”, con esempi pratici e casi reali, sarà a cura del dirigente del commissariato di Fondi Marco De Bartolis e del sovrintendente capo Donatella Formato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe agli anziani: quali le più frequenti e come riconoscere i malintenzionati. L’incontro a Fondi

LatinaToday è in caricamento